11°

27°

COLLECCHIO

Rifiuti, salta la raccolta: il centro invaso dai sacchi

Residenti e commercianti sul piede di guerra: «Qualcuno deve intervenire»

 Rifiuti, salta la raccolta: il centro invaso dai sacchi
0

Lo spettacolo è davvero indecoroso: sacchi di plastica gialli lungo via Spezia, in piazza Avanzini, e, poi, fino all’incrocio tra via Spezia e via Carrega. Residenti e commercianti hanno esposto i sacchi, come da giorno e orario di conferimento, venerdì scorso, ma qualcosa deve essere andato storto da parte delle società che si occupano della raccolta rifiuti per conto di Iren. I sacchi sono rimasti al loro posto per l’intera giornata di venerdì e ieri, nel primo pomeriggio, erano ancora lì.
Residenti e commercianti sono sul piede di guerra. “La raccolta – dice una di loro – ci costa, si tratta di un servizio a pagamento e se non paghi la bolletta per tempo ti fanno pagare la penale. Lo stesso dovrebbe valere per la raccolta se il gestore non la fa, allora è giusto che noi non paghiamo”.
La questione ha destato la presa di posizione anche di numerosi residenti. “E’ un’indecenza – spiega un signore che vive sul via Spezia – tutti questi sacchi lungo la strada principale del paese certamente non sono un bel biglietto da visita. E poi, con questo caldo, penso no sia neppure una bella cosa che tutti questi sacchi stiano a quaranta gradi per intere giornate con possibili risvolti negativi da un punto di vista igienico e sanitario”.
Colpisce il fatto che nella mattina di sabato si svolge la raccolta di plastica e barattolame, cioè i sacchi gialli, nel quartiere dei viali Saragat e Pertini, zona centro commerciale, dove in tarda mattinata i sacchi erano stati puntualmente rimossi, ma non in piazza Avanzini e via Spezia. Anche se qualche commerciante lamenta il fatto che due mercoledì fa non è stata ritirata la carta e sabato scorso non è stata effettuata la raccolta di plastica e barattolame, cioè i sacchi gialli.
Si tratta, quindi, di un mistero anche perché il Comune è stato avvisato dai residenti ed i mezzi che effettuano la raccolta nel quartiere del centro commerciale avrebbero potuto fare una variante al percorso e raccogliere anche i sacchi che punteggiano il centro del paese.
Sulla questione è anche intervenuto il consigliere comunale del gruppo di minoranza di “Liberi e uniti per Collecchio”, Francesco Fedele. “Si tratta di un fatto grave – ha detto – anche perché ormai sono trascorse 48 ore e nessuno è ancora venuto a rimuovere i sacchi. Nel centro storico – ha aggiunto – esistono anche problemi legati a topi e ratti che possono essere attratti dall’odore dei sacchi. E’ vero che imballaggi di carne e pesce devono essere lavati prima di scartarli, ma è anche vero che l’odore molto spesso resta. L’auspicio è che qualcuno intervenga in tempi brevi”.
In passato a Collecchio si erano registrati casi di abbandono di rifiuti, anche se sporadici in corrispondenza di una piazzola di sosta in via Notari, nel guado del torrente Baganza a San Martino ed anche nella frazione di Madregolo.
Il Comune aveva intensificato i controlli e ripulito le zone interessate dagli abbandoni. Le multe per abbandono di rifiuti possono arrivare fino a 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima