-1°

COLLECCHIO

Rifiuti, salta la raccolta: il centro invaso dai sacchi

Residenti e commercianti sul piede di guerra: «Qualcuno deve intervenire»

 Rifiuti, salta la raccolta: il centro invaso dai sacchi
0

Lo spettacolo è davvero indecoroso: sacchi di plastica gialli lungo via Spezia, in piazza Avanzini, e, poi, fino all’incrocio tra via Spezia e via Carrega. Residenti e commercianti hanno esposto i sacchi, come da giorno e orario di conferimento, venerdì scorso, ma qualcosa deve essere andato storto da parte delle società che si occupano della raccolta rifiuti per conto di Iren. I sacchi sono rimasti al loro posto per l’intera giornata di venerdì e ieri, nel primo pomeriggio, erano ancora lì.
Residenti e commercianti sono sul piede di guerra. “La raccolta – dice una di loro – ci costa, si tratta di un servizio a pagamento e se non paghi la bolletta per tempo ti fanno pagare la penale. Lo stesso dovrebbe valere per la raccolta se il gestore non la fa, allora è giusto che noi non paghiamo”.
La questione ha destato la presa di posizione anche di numerosi residenti. “E’ un’indecenza – spiega un signore che vive sul via Spezia – tutti questi sacchi lungo la strada principale del paese certamente non sono un bel biglietto da visita. E poi, con questo caldo, penso no sia neppure una bella cosa che tutti questi sacchi stiano a quaranta gradi per intere giornate con possibili risvolti negativi da un punto di vista igienico e sanitario”.
Colpisce il fatto che nella mattina di sabato si svolge la raccolta di plastica e barattolame, cioè i sacchi gialli, nel quartiere dei viali Saragat e Pertini, zona centro commerciale, dove in tarda mattinata i sacchi erano stati puntualmente rimossi, ma non in piazza Avanzini e via Spezia. Anche se qualche commerciante lamenta il fatto che due mercoledì fa non è stata ritirata la carta e sabato scorso non è stata effettuata la raccolta di plastica e barattolame, cioè i sacchi gialli.
Si tratta, quindi, di un mistero anche perché il Comune è stato avvisato dai residenti ed i mezzi che effettuano la raccolta nel quartiere del centro commerciale avrebbero potuto fare una variante al percorso e raccogliere anche i sacchi che punteggiano il centro del paese.
Sulla questione è anche intervenuto il consigliere comunale del gruppo di minoranza di “Liberi e uniti per Collecchio”, Francesco Fedele. “Si tratta di un fatto grave – ha detto – anche perché ormai sono trascorse 48 ore e nessuno è ancora venuto a rimuovere i sacchi. Nel centro storico – ha aggiunto – esistono anche problemi legati a topi e ratti che possono essere attratti dall’odore dei sacchi. E’ vero che imballaggi di carne e pesce devono essere lavati prima di scartarli, ma è anche vero che l’odore molto spesso resta. L’auspicio è che qualcuno intervenga in tempi brevi”.
In passato a Collecchio si erano registrati casi di abbandono di rifiuti, anche se sporadici in corrispondenza di una piazzola di sosta in via Notari, nel guado del torrente Baganza a San Martino ed anche nella frazione di Madregolo.
Il Comune aveva intensificato i controlli e ripulito le zone interessate dagli abbandoni. Le multe per abbandono di rifiuti possono arrivare fino a 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto