-2°

collecchio

Lemignano, proteste per l'arrivo dei nomadi

Un residente: "Hanno fatto baldoria e svegliato tutti". Gli abitanti: "Ci sentiamo abbandonati dal Comune"

Lemignano, proteste per l'arrivo dei nomadi
0
 

Ancora nomadi a Lemignano: sono arrivati nella serata di martedì e ieri alcune roulotte e camper stazionavano lungo via Prampolini, nel quartiere artigianale. Hanno seguito un copione diverso dal solito. Al loro arrivo, infatti, hanno trovato l’area di sosta tra via Di Vittorio e via Costa occupata dalle roulotte dei gestori degli spettacoli viaggianti, che stanno smobilitando dopo la sagra della Croce. Non si sono scoraggiati e hanno scelto di accamparsi lungo via Prampolini, dove, nella giornata di ieri si trovavano ancora alcune auto e roulotte attorniate da panni stesi e bacinelle. I residenti e gli imprenditori del quartiere artigianale sono sul piede di guerra, come hanno confermato in un incontro, che si è svolto nella frazione giovedì sera, promosso da Patrizia Caselli del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio».

La presenza dei nomadi è diventata sistematica: da mesi, periodicamente, si registrano soste nel quartiere dove i residenti hanno lamentato problemati relativi al decoro urbano, alla sicurezza ed alla presenza di rifiuti.

Nella notte tra giovedì e ieri, poi, si sono registrati degli schiamazzi notturni che hanno allarmato che vive nella zona. Qualcuno ha lamentato il fatto che i nomadi si siano dati alla pazza gioia improvvisando una festa notturna che si è trasformata in incubo per chi vive lì. «Hanno fatto baldoria - precisa un residente - fino alle ore piccole e hanno lasciato aiuole e spazi pubblici in condizioni indecenti con bottiglie e rifiuti di ogni genere».

I residenti si sentono abbandonati dal Comune e chiedono maggiori controlli delle forze dell’ordine e l’installazione di un sistema di videosorveglianza che permetta di garantire maggiore sicurezza nella zona, dove qualcuno lamenta l’aumento di furti.

Il Comune ha installato la segnaletica verticale di divieto di sosta di camper e roulotte che è puntualmente disattesa. Le forze dell’ordine hanno intensificato i controlli aumentando i passaggi delle pattuglie.

Ma il problema resta. Il sindaco, Paolo Bianchi, ha firmato l’ordinanza di sgombero che dovrebbe essere operativa in tempi brevi. Anche le bocchette dell’acqua ad uso del parcheggio tra via Di Vittorio e via Costa, ha spiegato il primo cittadino, sono state chiuse con lucchetti per impedirne l’uso indiscriminato.

I gestori degli spettacoli viaggianti pagano l’occupazione del suolo pubblico e si accollano i costi legati alla loro attuale presenza nell’area di sosta e si trovano con roulotte e camper proprio di fronte a loro con gente che bivacca e sosta senza averne il diritto e soprattutto senza pagare alcunché al Comune. Dalla riunione dei giorni scorsi sono emerse altre problematiche legate con richiesta di interventi di manutenzione più puntuali e frequenti del fondo stradale di alcune vie e del verde. In tema di viabilità è tornata ad essere elevata la velocità lungo via Ponte Lupo, tra via Spezia e il passaggio a livello di Vicofertile, nonostante l’installazione degli speed check: a ciò si aggiungono i tempi lunghi legati ai lavori del sottopasso di Lemignano e quelli di via Mulattiera con disagi per i residenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

2commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»