collecchio

No all'ampliamento di Monte Ardone

No all'ampliamento di Monte Ardone
1

No all’ampliamento della capacità di accoglimento dei rifiuti nella discarica di Monte Ardone che risulta ormai quasi esaurita: la discarica ha raggiunto, infatti, 280 mila tonnellate di conferimento sulle 300 mila previste.
In consiglio comunale a Collecchio unanime la presa di posizione sia della maggioranza sia dei due gruppi di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio» e «Per Collecchio solidale».
La società di gestione dell’impianto, la Palladio Team, ha presentato, nei mesi scorsi una richiesta volta a superare l’Autorizzazione Integrata Ambientale che prevede il vincolo delle quantità di rifiuti conferibili all’impianto e pone il limite di 300 mila tonnellate.
L’obiettivo del gestore è quello di mantenere solo il vincolo relativo al volume massimo autorizzato, pari a 300 mila metri cubi, ma non della quantità di rifiuti.
La discarica di Monte Ardone si trova nel Comune di Fornovo ma vi sono risvolti legati anche a Collecchio in particolare per quanto riguarda il traffico pesante che porta i rifiuti nella discarica stessa, ma anche per motivi legati alla sua sicurezza ambientale e di immagine per un territorio che fonda la propria economia sull’agroalimentare.
Roberta Delsanto, del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale», ha posto l’accento sul tema dello smaltimento dei rifiuti che per le grandi multiutility rappresenta spesso un business a detrimento del territorio e dei cittadini.
«Ritengo -ha detto nel suo intervento - che la richiesta di ampliamento non sia giustificabile».
Lapidario Luigi Tanzi, capogruppo di «Liberi e uniti per Collecchio». «Ci siamo sempre opposti all’apertura di questo impianto – ha detto – che rappresenta prima di tutto una minaccia da un punto di vista ambientale per il territorio anche a fronte delle problematiche che si sono verificate in passato e che hanno interessato la tenuta della guaina che dovrebbe garantire l’impermeabilizzazione dell’impianto. In più non sappiamo con certezza da dove vengano e quali siano i rifiuti conferiti».
L’ordine del giorno, presentato dal consigliere di maggioranza Franco Ceccarini, ha raccolto, quindi, il parere favorevole di tutte le forze presenti in consiglio. «Penso – ha precisato Ceccarini – che si tratti di un argomento particolarmente rilevante per i nostri territori. Si tratta di un invito fatto all’Amministrazione provinciale in cui prendiamo atto dell’esaurimento della capacità della discarica di smaltire ulteriori tonnellate di rifiuti e di conseguenza del diniego di un'ulteriore autorizzazione della capacità di smaltimento».
Franco Ceccarini ha concluso sottolineando i risvolti legati alle produzioni tipiche del territorio. «Si tratta di un ordine del giorno che prende atto anche delle posizioni negative per quanto riguarda l’ampliamento espresse dal Consorzio del prosciutto di Parma e di Lega. Ambiente, e che oltre a chiedere alla Provincia di negare l’autorizzazione all’ampliamento ,chiede al gestore di mettere in atto tutti gli interventi necessari per mettere in sicurezza l’impianto e di tutela dell’ambiente». G.C.Z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Ottobre @ 19.13

    ALLORA , ANCHE DIFFERENZIANDO E RICICLANDO TUTTO IL RICICLABILE , resta sempre una quota residua di rifiuti che può andare solo in due posti : o in discarica , o in inceneritore . In discarica no , in inceneritore no , e , allora , dove ce la mettiamo ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis