12°

Collecchio

La scuola elementare di Gaiano sarà ecologica e antisismica

In gennaio un incontro per individuare i miglioramenti necessari

La scuola elementare di Gaiano sarà ecologica e antisismica
0
 

Sarà una scuola completamente rinnovata, quella di Gaiano, grazie ai lavori che saranno eseguiti, durante le prossime vacanze estive, per un importo pari a 410 mila euro, di cui 248 mila finanziati dalla regione.

L’obiettivo, come ha rilevato l’assessore alla scuola Silvia Dondi, è di effettuare importanti interventi legati all’adeguamento sismico ed al miglioramento energetico della struttura. Il primo nucleo della scuola fu realizzato nel 1967, per poi essere ampliato negli anni Settanta, con l’aggiunta della mensa e della palestra.

La scuola di Gaiano, intitola «Ai Caduti di tutte le guerre», sarà quindi più sicura grazie ai lavori che verranno effettuati nel periodo estivo. L’appalto per l’assegnazione dei lavori sarà fatto entro la fine di quest’anno.

La scuola di Gaiano ospita gli scolari di terza, quarta e quinta elementare di Gaiano e Ozzano Taro, mentre quelli di prima e seconda frequentano ad Ozzano.

Si tratta di un edificio posto su via Ripa, dietro alla piazza centrale del paese, verso la campagna, ai piedi delle prime colline che danno verso Segalara ed i Boschi di Carrega.

L’edificio ha bisogno di interventi strutturali alla luce anche della nuova normativa regionale approvata dopo il terremoto nel modenese in tema di sicurezza sismica.

Le linee guida del progetto prevedono il consolidamento delle pareti perimetrali, il rifacimento degli impianti di riscaldamento, la sostituzione dei serramenti interni ed esterni ed il rifacimento del tetto del corpo principale dell’edificio e della parte adibita a palestra.

In gennaio, ha anticipato l’assessore Silvia Dondi, «intendiamo coinvolgere insegnanti, famiglie e studenti per meglio definire le esigenze della scuola cercando di apportare le migliorie che verranno richieste per gli spazi interni e la loro destinazione. Si tratta di un intervento di riqualificazione importante – che rientra nel piano di sicurezza previsto per gli edifici scolastici del territorio dopo la sistemazione della scuola di Ozzano Taro, le migliorie effettuate alla primaria Verdi e la realizzazione della nuova scuola, ormai in dirittura d’arrivo, che si trova tra la scuola media Galaverna e le elementari Verdi. A bilancio abbiamo previsto anche le risorse per l’acquisto di nuovi arredi: la prima scuola a beneficiarne sarà quella di Ozzano Taro».

L’adeguamento sismico della struttura prevede, per non gravare sulla struttura stessa, l’utilizzo di materiali innovativi in fibra di carbonio, molto leggeri; sono previsti anche interventi sulle fondamenta.

La scorsa estate si sono conclusi i lavori di riqualificazione della scuola di Ozzano Taro. L’appalto di 200 mila euro ha comportato il miglioramento sismico della struttura ed anche interventi inerenti la maggiore efficienza energetica del complesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida