12°

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Scoppia il caso delle cartelledel Consorzio di bonifica

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
1
 

Sono arrivate a molti collecchiesi le cartelle del Consorzio di Bonifica Parmense ed alcuni cittadini sono sul piede di guerra. «Per noi – spiega un pensionato – si tratta di una nuova tassa di cui non comprendiamo la ragione».

La questione è approdata in consiglio comunale, dove Francesco Fedele, del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio» ha chiesto chiarimenti al sindaco.

Paolo Bianchi ha spiegato che con proprio provvedimento la Regione ha ampliato il bacino di competenza del Consorzio di Bonifica Parmense che opera ora su gran parte del territorio del Comune di Collecchio. Il suo compito è mettere in atto azioni di contrasto al dissesto idrogeologico con interventi di messa in sicurezza del territorio.

«Le cartelle del Consorzio – ha spiegato il sindaco – stanno arrivando a quasi tutti i collecchiesi, sono escluse le frazioni di San Martino e di Madregolo ed una piccola porzione del capoluogo».

Nel corso del 2016 gli interventi messi in atto dal Consorzio di Bonifica Parmense sul territorio di Collecchio sono stati diversi, come ha spiegato il primo cittadino. «Si tratta di interventi – ha spiegato Bianchi – che nascono da un lavoro di squadra tra ufficio tecnico comunale e gli uffici del Consorzio per mettere in campo azioni di miglioramento della sicurezza idraulica del territorio».

Si sono conclusi recentemente i lavori di pulizia e sistemazione dei fossi in strada delle Vigne, quella che corre parallela alla via Spezia , a ridosso delle colline tra Gaiano e Ozzano Taro. Interventi analoghi sono stati messi in atto in strada Costa Villana, strada Ripa e via Torrigiani, sempre ad Ozzano Taro. Altro intervento significativo è stato quello messo in atto, sempre ad Ozzano Taro, tra via Mindollo e via Molinara, dove è stato riaperto un tratto del fossato, precedentemente intubato, e che aveva dato diversi problemi con straripamenti in caso di piogge intense. Sono stati ripuliti anche i fossi in località Bettola, tra Gaiano e Potescodogna.

Inoltre, sempre grazie alla collaborazione tra Comune e Consorzio di Bonifica, sono stati tagliati gli alberi e tolta la vegetazione infestante lungo il rio Manubiola, tra via Rosselli e via Cavi. Per i prossimi anni ammontano a circa 3 milioni di euro i fondi che il Consorzio di Bonifica Permense investirà nella Pedemontana.

Nel 2017, ha anticipato il sindaco Bianchi, sono in programma diversi interventi in punti critici come la rete di fossi all’interno del Parco deI Boschi di Carrega all’origine delle esondazioni che hanno interessato la zona della Ceramica del Ferlaro.

Altri fossi che saranno interessati da pulizia e sistemazione sono nella strada del Conventino, nella zona dei Boschi di Carrega, al Parco Nevicati e in strada Buca.

«I fondi derivanti dal pagamento delle cartelle – conclude il sindaco – serviranno proprio per mettere in atto questi interventi, si tratta di fondi, quindi, che verranno reinvestiti sul territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    07 Dicembre @ 11.35

    alberto_bianco@alice.it

    Non solo a Collecchio, anche a Felino... e speriamo davvero che i fondi vengano reinvestiti per migliorare il territorio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

MUSICA

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

Elizabeth Hurley

social

Allegramente sexy 52enne, il balletto di Liz Hurley è virale Video

Caos "Amici", fuori in 4, gli altri a pulire strade Roma

TELEVISIONE

Caos "Amici", fuori in 4 per le scorribande notturne, gli altri a pulire strade Video

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria Ardenga

CHICHIBIO

Osteria Ardenga, tutta la Bassa nel piatto

Lealtrenotizie

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura del "Porta»

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

LUTTO

E' morta Ines: a Borghetto di Noceto era per tutti Santa Lucia

tg parma

Scuole Luigine, a salvarle potrebbe intervenire Proges

tg parma

Coin ha chiuso i battenti: al suo posto arriva Ovs. E non solo Video

12commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi, cresce il numero degli indagati. Ci sono altri 8 medici

il caso

Manifesti no-Vax, Pezzuto: "Il Comune non conceda le plance"

4commenti

INCHIESTA

Edifici e aree abbandonate in città: la mappa

6commenti

tg parma

Rigoletto: recita con Leo Nucci al Regio e mostra a San Polo di Torrile

SCONTRO

Cesari a Fecci: «Dare rispetto per riceverne»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La paura ci ha tolto perfino il Carnevale

di Francesco Bandini

3commenti

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

Usa

Choc in California, tenevano incatenati e senza acqua e cibo i 13 figli

1commento

Reggio Emilia

Scopre la ex col rivale, la picchia e le taglia i capelli

SPORT

SERIE B

Parma, in arrivo Gazzola. E Mora ha detto sì ai Crociati. Nocciolini saluta Video

2commenti

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

gran bretagna

Aereo della British Airways infestato da cimici, rimane a terra

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

MOTORI

DETROIT

Sfida tra pick-up. Fca svela Ram 1500 Fotogallery

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti