17°

colorno

La Canova si ricandida a sindaco: «Ho tanto da fare per il mio paese»

«Il mio obiettivo è di mantenere la coalizione con Sel e Socialisti»

Michela Canova

Michela Canova

0

 

COLORNO - Michela Canova si ricandida a sindaco di Colorno. Accetta l’invito rivoltole dal Pd e parla della volontà di dialogare con Sel e Socialisti con i quali confermare la coalizione di maggioranza.

Sindaco, è pronta a ricandidarsi come le ha chiesto il Pd?
Sì e con grande entusiasmo. Ho ancora tanto da fare per il mio paese. Oltre il mio partito sono tanti i cittadini che quotidianamente mi spingono alla ricandidatura.

E’ possibile ricucire con Sel e Reggiani?
Noi faremo le nostre proposte programmatiche «aperte» e su queste ci confronteremo.

Con i Socialisti tutto ok?
Anche verso questa area democratica e di centrosinistra vale quanto ho detto. Sarebbe un peccato disperdere i valori che i socialisti hanno rappresentato e rappresentano.

Viste alcune tensioni in maggioranza si parla molto di un’alleanza con i civici di Colornochevorrei, specie dopo che una parte di loro ha partecipato alle primarie nazionali del Pd.
Le dinamiche che hanno portato ad una partecipazione alle primarie di parte dei civici sono complesse e in quel momento non legate al mio percorso elettorale. La mia priorità in questo momento è riproporre una continuità della coalizione uscente.

Parteciperebbe ad eventuali primarie del centrosinistra?
Sarà il mio partito a decidere circa eventuali primarie di coalizione. Comunque la competizione è sempre democratica e se si sceglierà di fare le primarie certamente parteciperò, al momento mi sfugge contro chi.

Quali sono i risultati più importanti di questi cinque anni da sindaco?
Essere riusciti a mantenere attivi ed efficienti tutti i servizi a tariffe invariate è uno dei miei principali punti di orgoglio. Così come avere tenuto i conti in «ordine», avere uno dei più bassi debiti pro-capite della provincia, avere rispettato per 5 anni il Patto di stabilità. Aggiungo il nostro forte impegno sugli eventi culturali e di promozione turistica, l’attenzione al welfare locale attraverso un continuo sostegno alle fasce deboli, in primis la nostra Asp, l’impegno sulla scuola intesa sia come riqualificazione degli edifici che sul fronte del contributo al piano dell’offerta formativa, l’aver riavuto un dirigente scolastico, grande conquista dopo anni che mancava una figura di riferimento. Non dimentico l’Unione Bassa Est dove per ogni servizio conferito sono stati rispettati, numeri alla mano, i criteri guida iniziali di ottimizzazione delle risorse economiche e delle professionalità presenti sui tre comuni. Aggiungo il recupero della Venaria, il restauro dell’Aranciaia ed infine le sinergie sviluppate con le associazioni sportive per migliorare l’efficienza dei nostri impianti.

Cosa non ha funzionato?
L’iniziale inesperienza, mi verrebbe da dire sindaci non si nasce ma si diventa, mi ha indotto a commettere alcuni errori di metodo che ora non rifarei. Sul piano programmatico non abbiamo investito abbastanza nella riqualificazione del nostro patrimonio per il blocco causato dal patto di stabilità e per non essere riusciti a vendere i beni messi a gara. Avrei voluto rendere più efficiente la macchina comunale procedendo con nuove assunzioni, premiando chi dimostra di impegnarsi e viceversa riconsiderando le posizioni di chi non lo fa. Ma nel pubblico incentivare o redarguire il personale è ancora più difficile che nel privato. r.pr.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva