10°

18°

COLORNO

Reggia, esperti al lavoro per arredare il piano nobile

Il sindaco Canova: «Riprendiamo un progetto da sempre caro al paese»

Reggia di Colorno

Reggia di Colorno

0

 

Un comitato scientifico, in stretto coordinamento con il professore e storico d’arte Tomaso Montanari, è stato costituito con l’obiettivo di arredare il piano nobile della Reggia di Colorno.
Il comitato, formatosi a seguito di una delibera della giunta comunale e favorevolmente appoggiato dall’assessore provinciale Giuseppe Romanini essendo la Provincia l’ente proprietario della Reggia, è composto dalla soprintendente per i beni storici, artistici ed etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza Maria Utili, dal professore del Dicatea dell’Università di Parma Carlo Mambriani e dal professore di storia Giovanni Buttarelli. Il gruppo lavorerà per fare in modo che gli arredi, non per forza originali della Reggia, che sono depositati nei magazzini dei grandi musei italiani possano trovare una degna collocazione nelle stanze del palazzo ducale colornese come auspicato di recente in una trasmissione Rai anche dal critico Philippe Daverio, tre volte a Colorno nel 2013.
«Con la costituzione di un comitato scientifico fortemente voluto da questa amministrazione – sostiene il sindaco di Colorno Michela Canova – riprendiamo un progetto da sempre caro a Colorno». Nella storia, fin dai tempi di Glauco Lombardi, sono stati tanti i tentativi di riportare a Colorno gli arredi originali della Reggia, tra cui spiccano anche lo scrittoio e gli arrazzi attualmente presenti nello studio del presidente della Repubblica al Quirinale. Dopo tanti tentativi andati a vuoto ora il comitato scientifico cercherà di perseguire lo stesso obiettivo con un taglio diverso per arredare la Reggia che ad oggi, pur con le stanze vuote, è stata in grado di garantire anche 30 mila visitatori all’anno.
«L’opportunità di questa importante collaborazione – spiega la Canova – è scaturita nell’ambito della rassegna di incontri Oltre il giardino promossa la scorsa estate a Colorno. E’ stato in occasione del suo intervento a Colorno che Tomaso Montanari ha giudicato positivamente il progetto con cui si vuole arredare la Reggia, anche per riaffermare una sua funzione di tipo culturale. Quella sera Montanari diede la sua disponibilità, visti gli ottimi rapporti di collaborazione che ha con il ministro dei beni e delle attività culturali Massimo Bray, ad impegnarsi per favorire l’ottenimento dei permessi necessari per accedere ai depositi dei grandi musei italiani nei quali con il comitato scientifico poter individuare quegli arredi che potrebbero avere una consona collocazione all’interno della Reggia».
Già la prossima settimana si terrà un incontro tra Montanari e i componenti del comitato scientifico per studiare nel dettaglio le prossime mosse da compiere.
«Come amministrazione – ha aggiunto la Canova – crediamo tantissimo in questo progetto che riaffermerebbe una delle tante vocazioni della Reggia, ossia quella di carattere turistico culturale. Siamo onorati di questa grande opportunità offerta da persone molto preparate, per di più a titolo del tutto gratuito e spinte soltanto dall’amore per la storia, l’arte e la cultura. L’obiettivo finale sarà quello di intercettare fondi europei con cui dare attuazione ad un progetto rispetto al quale auspico la collaborazione di tutte le realtà presenti in Reggia. La stessa scuola Alma, fiore all’occhiello del nostro paese, trarrebbe grandi vantaggi da un progetto che intende dare ulteriore lustro al luogo che la ospita e che ha scelto come proprio simbolo nel mondo».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

14commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

CULTURA

Addio a Gianni Baratta, «anima» di Oser e Fondazione Toscanini

Per 24 anni, dal 1982 al 2006, era stato alla guida dell'istituzione musicale della nostra città

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

22commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

5commenti

SOCIETA'

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

tv e sport

Totti-show da Fiorello Foto

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery