-5°

COLORNO

«Parco Ducale, mancano 200 mila euro per la sicurezza»

Il polmone verde di Colorno è chiuso dall'ottobre scorso. Il sindaco Canova: «Non è ancora chiaro a chi finirà la gestione»

Parco Ducale di Colorno

Parco Ducale di Colorno

0

«Per la messa in sicurezza dell’area attualmente chiusa al pubblico del Parco ducale di Colorno - ha sottolineato l'assessore provinciale al Patrimonio, Ugo Danni - servono tra i 200 e i 250 mila euro. E’ una cifra di cui la Provincia non dispone. Del resto, a causa dei tagli subiti, siamo in difficoltà nel trovare le risorse persino per finanziare il futuro piano neve e coprire le future spese di riscaldamento delle scuole». Non ci sono buone notizie per la parte romantica del giardino di Colorno, complesso di proprietà della Provincia così come tutta l’area della Reggia. Quella che, nell’ottobre del 2013, era stata prospettata come una chiusura temporanea è ormai diventata permanente e così buona parte del polmone verde nel centro di Colorno resta off-limits, senza concrete speranze di poter vedere a breve interventi che permettano di risolvere la situazione. «Quella zona del giardino ducale di Colorno - ha spiegato ancora l’assessore provinciale al Patrimonio, Ugo Danni - è chiusa per motivi di sicurezza a causa del pericolo di caduta rami. Dopo un’accurata verifica di tecnici in materia si è appurato che non sussistono le condizioni per accedere in sicurezza a quell’area e si è così provveduto alla chiusura». La Provincia ha disposto una perizia tecnica in base alla quale si è stimato che servirebbero tra i 200 e i 250 mila euro per mettere in sicurezza il parco con i vari interventi di potatura ed eventuale rimozione degli alberi troppo pericolosi. «Ma in questo momento una cifra di quel genere - ha aggiunto ancora Danni - è troppo lontana dalle esigue possibilità della Provincia che non ha risorse nemmeno per problemi più urgenti come la copertura dei costi del piano neve o del riscaldamento delle scuole per il prossimo inverno. Del resto il Governo prima ancora che con l’abolizione delle Province ha agito per privarle di tutte le risorse necessarie a garantire anche soltanto i servizi minimi. Dal canto nostro abbiamo avanzato richieste di finanziamento per intervenire sul Parco ducale di Colorno. Abbiamo informato la Regione e i ministeri, dell’Ambiente e della Cultura, e visto lo stato di incertezza attuale non si può che sperare che qualcuno si interessi a questa problematica per intervenire». Nel frattempo cresce il malcontento dei colornesi che, negli ultimi anni, hanno assistito ad un progressivo decadimento del giardino ducale. Dallo spegnimento delle fontane per risparmiare risorse sino all’attuale chiusura a tempo indeterminato della parte romantica che di fatto priva i cittadini di un bel pezzo di polmone verde situato nel centro del paese e del quale hanno sempre usufruito tante persone considerato che nella zona interdetta si trovano anche i giochi per i bambini. C’è poi chi sottolinea le lacune sul piano dell’offerta turistica visto che non rappresenta certo un bel biglietto da visita mostrare un parco accessibile solo a metà. Sul tema è intervenuto anche il sindaco di Colorno Michela Canova. «Sappiamo tutti delle grandi difficoltà in cui si trova la Provincia - ha dichiarato il primo cittadino -. Al momento siamo in una situazione di limbo nella quale non è chiaro a chi passerà la gestione del parco così come della Reggia. Bisognerà aspettare, ma ovviamente comprendo i disagi dei cittadini colornesi abituati a godere di tutti gli spazi del parco, specie nel periodo estivo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto