14°

31°

Mezzano Rondani

La stazione ormai serve solo ai vandali

Continua la devastazione: «Gettano persino detriti sui binari». Distrutte anche le nuove obliteratrici. Il degrado è desolante

La stazione ormai serve solo ai vandali
Ricevi gratis le news
0

Passa il tempo, ma la stazione di Mezzano Rondani continua ad essere oggetto di vandalismi. Ormai si può dire che non vi sia più niente di buono in quella piccola stazione collocata in aperta campagna tra Colorno e Casalmaggiore e al fianco della quale scorrono i binari della linea Parma-Brescia.

Il treno si ferma ancora, ma dalla stazione di Mezzano Rondani ormai non sale o scende quasi più nessuno come raccontano i residenti della zona. Chi non si dimentica della piccola fermata di campagna sono però i vandali che nei giorni scorsi sono tornati a devastare quel poco di buono – le obliteratrici nuove – e il tanto di già degradato – dalla palizzata in cemento agli oggetti sparsi in giro – che chi decide di prendere il treno da quelle parti si ritrova a due passi di distanza durante l’attesa. «La situazione è desolante – racconta Giuseppe Sicuri, ex consigliere comunale e portavoce di diversi cittadini residenti nelle vicinanze della stazione preoccupati per lo stato di abbandono -. Basta avvicinarsi alla stazione e si trova di tutto».

«Attualmente - continua - ci sono pneumatici, persino una gomma di un’auto da corsa, un divano abbandonato e delle taniche che contengono non si sa quali liquidi. Per diversi mesi sono rimasti “stoccati” a fianco della stazione anche delle lastre di eternit rimosse dalle coperture».

Oggi chi arriva a Mezzano Rondani si trova di fronte alla palizzata in cemento della stazione completamente abbattuta, mentre sparsi in giro ci sono rottami di vario genere: una bombola del gas, i resti di un vecchio stereo e frammenti di sanitari. Messe ko anche le obliteratrici, reinstallate non molto tempo fa.
«Io e un altro cittadino residente qui vicino – racconta ancora Sicuri – l’altro giorno abbiamo persino rimosso dei detriti che erano stati buttati sui binari. La stazione è periodicamente oggetto di atti di vandalismo fini a sé stessi. Sfido chiunque a salire o scendere dal treno a Mezzano Rondani in certi orari della giornata quando c’è buio».

«È necessario prendere dei provvedimenti drastici ed efficaci. Ci sono delle preoccupanti crepe nella struttura di quella che un tempo era l’abitazione del casellante. Si aspetterà il crollo, e magari il ferimento di qualcuno, prima di intervenire? Se la struttura deve restare in questo stato è certamente più sensato abbatterla».

Ma ai timori per possibili crolli si aggiungono anche quelli per la sicurezza della zona. «Un luogo in queste condizioni – aggiunge Sicuri – si presta inevitabilmente ad attrarre malintenzionati e potrebbe diventare ricettacolo di persone poco raccomandabili. Ho segnalato la situazione di degrado alle Ferrovie dello Stato. Mi è stato detto che la competenza è di Trenord che gestisce la linea Parma-Brescia».

«Allora ho contattato Trenord che ha precisato di essere competente solo per la linea e non per i caselli di competenza delle Ferrovie dello Stato. A quel punto, dopo mezza giornata passata al telefono, ho desistito».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video