colorno

Frana sull'argine della Parma ma gli automobilisti passano lo stesso

Il sindaco: «La situazione è pericolosa. Si sta valutando l’acquisto di new jersey»

Frana sull'argine della Parma ma gli automobilisti passano lo stesso
Ricevi gratis le news
0

Si attendono i risultati di un’indagine geognostica per determinare il tipo di intervento da attuare nel tratto di argine del torrente Parma interessato da un significativo smottamento a Copermio Est con conseguente chiusura al traffico di via Argine destro del Parma.
L'ingegnere Vergnani
«A fine maggio - ricostruisce lo stato dell’arte l’ingegnere Mirella Vergnani di Aipo, dirigente per l’area Emilia Occidentale - si è evidenziata una spaccatura della sommità arginale di Copermio».
«In quel punto, come Aipo, eravamo già intervenuti cinque anni fa - continua l'ingegnere Vergnani - in seguito al manifestarsi di un tipo di problema simile. In quell’occasione era stato disposto un intervento di somma urgenza per un importo di circa 200mila euro con il quale era stata bonificata l’arginatura, poi consolidata con la posa di pali in castagno collocati sull’unghia arginale lato fiume».
Presto i risultati
A distanza di cinque anni la stessa tipologia di problema si è però ripresentata e così quest’estate Aipo ha deciso d’indagare in modo approfondito le cause del fenomeno di frana attraverso la realizzazione di un’indagine geognostica, i cui risultati sono attesi a breve. Nei mesi scorsi sono stati compiuti dei carotaggi per consentire tutte le analisi del caso.
L'intervento migliore
«In base alle indicazioni che arriveranno dallo studio geognostico - spiega ancora l’ingegnere Mirella Vergnani di Aipo - potremo decidere la migliore tipologia di intervento. Nello specifico si tratta di capire se è necessario collocare delle palancole, operazione attuabile anche in tempi brevi visto che non è necessario sbancare l’argine ma dai costi elevati e non facilmente quantificabili in questo momento o se, con una spesa compresa tra i 200 e i 250 mila euro, si possa ripercorrere un intervento simile a quello già messo in opera cinque anni fa. Un intervento di questo genere, vista la necessità di sbancare l’argine, non sarebbe ovviamente attuabile nel periodo autunnale, contraddistinto da possibile eventi di piena del torrente, ma verrebbe attuato all’inizio dell’anno prossimo».
Il divieto di transito
Resta la preoccupazione dei cittadini, ma anche dell’amministrazione comunale visto che diversi automobilisti, nonostante il divieto di transito, tendono a spostare le reti metalliche, collocate per bloccare il traffico veicolare, per percorrere ugualmente il tratto di argine interessato dallo smottamento.
Il sindaco Canova
«La situazione è molto pericolosa per il passaggio dei veicoli - commenta il sindaco di Colorno Michela Canova -. Vogliamo evitare che qualcuno si possa far male perché il dislivello del manto stradale è notevole. Si sta valutando l’acquisto di new jersey in cemento per evitare che possano essere spostati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS