19°

provincia

Accoltella la moglie e fugge: ritrovato cadavere

Cadavere sotto un albero a Colorno:  è mistero
2

Ha accoltellato la moglie ieri sera intorno alle 22 nella loro casa di via Roma a Colorno, poi è fuggito ed è stato ritrovato da un’infermiera dell’Avis questa mattina senza vita, probabilmente stroncato da un malore, sotto una pianta in via San Severino, vicino alla chiesa di San Liborio.
Sembra esserci una triste storia di depressione all’origine del folle gesto di un 54enne di origine albanese, residente nel Parmense da una ventina d’anni - che ieri sera dopo una violenta lite ha accoltellato la moglie 46enne ferendola all’addome. La donna, soccorsa da uno dei tre figli rientrato a casa appena dopo l’aggressione, ha ricevuto le prime cure dal medico e dai militi dalla Pubblica assistenza di Colorno ed è ora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Maggiore di Parma, ma non sarebbe in pericolo di vita.
La perdita del lavoro e il timore di non riuscire più a fronteggiare le difficoltà del quotidiano – secondo le dichiarazioni del cognato – sarebbero all’origine del folle gesto dell'uomo, che era stato cercato per tutta la notte dai carabinieri di Colorno. Sul cadavere non vi sarebbero segni di violenza. Maggior chiarezza potrebbe arrivare dall’autopsia e dal prosieguo delle indagini da parte dei carabinieri.
 Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sindaco

    02 Novembre @ 14.01

    e c'è ancora qualcuno che pensa che noi siamo il paese del bengodi, e anzi, ci sono tanti altri che continuano sempre più a far credere agli altri che lo siamo...NON CE N'E' ABBASTANZA PER TUTTI, E' EVIDENTE ( ed è inutile continuare a menarla che ci sono i ricchi sempre più ricchi, ridistribuire, eccetera, loro ci saranno sempre perchè la maniera di fare e proteggere il denaro ci sarà sempre)

    Rispondi

  • Massimiliano

    02 Novembre @ 12.52

    Come mai questo DISPERATO UOMO ALBANESE, anche lui extracomunitario, non ha ricevuto la stessa assistenza che ricevono quotidianamente i PRESUNTI PROFUGHI???? Cos'ha di diverso questo pover uomo???? Già, forse quest'uomo pagava le tasse, era regolare sul territorio, viveva una vita da buon cittadino, fin quando la crisi non gli ha tolto il lavoro... Ed è sopraggiunta la disperazione..... Mentre al PRESUNTO PROFUGO ( clandestino fino a prova contraria) la disperazione e la crisi non scalfiscono...... Tanto ci pensano le associazioni di volontariato, ovviamente foraggiate con i nostri denari, a fornire loro abiti, DIGNITOSISSIMI alloggi, denaro, pagano loro bollette e pigioni, e pensare che questi PRESUNTI PROFUGHI, cosa hanno fatto per l'Italia?????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano