19°

34°

il caso

Enpa: "Colorno ritiri il piano anti-nutrie"

Enpa: "Colorno ritiri il piano anti-nutrie"
Ricevi gratis le news
6

Nutrie, è allarme lungo gli argini, il Comune di Colorno corre ai ripari con un piano di contenimento, spiegato ai cittadini volontari che hanno sostenuto il corso per ottenere l'abilitazione alla cattura delle nutrie. Pronta la risposta di Enpa che ne chiede il ritiro.

Enpa: "Il sindaco di Colorno ritiri il piano" 

«Confidiamo nella sensibilità e nel senso di responsabilità del sindaco di Colorno (Parma) affinché si adoperi per ritirare ogni delibera che autorizzi inutili uccisioni di nutrie per risolvere un presunto problema di sovrannumero. Ricordiamo infatti al primo cittadino che un simile provvedimento non sarebbe in linea con quanto previsto dalla legge». Lo dichiara l'Ente Nazionale Protezione Animali che prosegue: «le recenti modifiche normative hanno riportato la gestione delle nutrie sotto l'articolo 19 della legge 157/92 proprio con l'obiettivo di restituire il controllo alle regioni o, al limite, alle province, sottraendolo così ai comuni, i quali, pertanto, non possono deliberare nel merito. Sempre l'articolo 19 prevede il ricorso obbligatorio, in via prioritaria, ai metodi ecologici; agli abbattimenti si può procedere solo dopo che l'Ispra ne abbia verificato l'inefficacia».
Abbattimenti che sono del tutto inefficaci a risolvere presunti casi di sovrappopolazione, ma rischiano anzi di aggravarli. Situazioni di questo tipo – sottolinea l'Enpa – si possono affrontare e risolvere con l'adozione di anti-nutrie, con la manutenzione degli argini, con il ripristino degli habitat, con le sterilizzazioni. L'unica conseguenza delle uccisioni è quella di aumentare le possibilità di colonizzazione del territorio da parte di altri esemplari.
«Come sempre vogliamo mantenere un canale di dialogo con il Sindaco che più di una volta ha dimostrato sensibilità e disponibilità, ma questo provvedimento – conclude la Protezione Animali - è contrario alla legge, alla scienza e all'etica, e andrebbe per questo fermato subito. Anche per evitare eventuali ricorsi e impugnative».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    12 Marzo @ 08.10

    ma guarda un po', tutti contro le nutrie come se fossero il vero problema dei disastri idrogeologici. C'è veramente da ridere a crepapelle! Nessuno, ma proprio nessuno si è mai lamentato dell'occupazione abusiva e non delle golene, dei manufatti che stringono i canali, del fatto che fiumi e canali sono ormai discariche di materiali di ogni tipo,del fatto che i nostri canali, la cui "acqua" magari serve per irrigare i campi, sono vere e proprie fogne, canali che servono a eliminare ciò che l'umano produce in bagno(in molte parti della città non ci sono le fogne) Nessuno si è mai lamentato degli scarichi abusivi di chi, avendo la cisterna piena, scarica direttamente nei canali le proprie schifezze e nessuno dice niente se i nostri canali magari esondano anche perchè non si è lasciato neppure l'ombra di quella vegetazione ripariale che con le sue radici tiene il terreno. No, nessuno, la colpa è delle nutrie. Roba da ridere!

    Rispondi

  • Marco

    11 Marzo @ 22.58

    Sono bastian contrari e non hanno idea della realtà della campagna a 4 passi dalla città ,naturalisti estremisti a prescindere....se stessero belli vicini a un argine però....

    Rispondi

  • Oberto

    11 Marzo @ 18.44

    la richiesta dell'ENPA è una assurdità inaudita. Non hanno la minima idea di quello che può succedere a causa delle tane di questi animali ( assolutamente alieni alle nostre zone e quindi senza nemici naturali) in caso di piene dei fiumi. ( ... contrario alla scienza e all'etica .... mah !)

    Rispondi

  • RENZ

    11 Marzo @ 00.12

    R E N Z

    DICE ENPA:"L'unica conseguenza delle uccisioni è quella di aumentare le possibilità di colonizzazione del territorio da parte di altri esemplari".Eh già, infatti in Africa quando ammazzavano gli elefanti per prendere l'avorio... gli elefanti AUMENTAVANO!

    Rispondi

  • Marco

    10 Marzo @ 18.11

    Perché i signori dell'Enpa non si vengono a prendere le nutrie e se le portano tutte nella loro sede??

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti