19°

34°

CRIMINALITA'

Paura a Colorno: razziata una villetta in pieno giorno

Paura a Colorno: razziata una villetta in pieno giorno
Ricevi gratis le news
0
 

Stessa modalità di azione, con porte e finestre forzate, e stessa fascia oraria, nel pieno della mattinata. I ladri sono tornati a colpire a Colorno mettendo a soqquadro due abitazioni collocate in punti diversi del paese. In un caso, in una villetta di via Aldo Moro, sono riusciti a rubare gioielli e strumentazione tecnologica per un valore complessivo di circa 5mila euro; nell’altro episodio in via Belloni i malviventi se ne sono andati a mani vuote, forse perché il rientro dei proprietari li ha disturbati. Tutto è accaduto martedì mattina con i ladri che, quasi certamente, hanno seguito gli spostamenti dei proprietari delle abitazioni.

Il primo episodio in via Aldo Moro. Marito e moglie sono usciti per fare la spesa a Parma nella fascia oraria tra le 10.30 e le 13. In questo lasso di tempo, nonostante l’abitazione si trovi di fronte all’asilo del paese quindi in una zona abbastanza frequentata, i ladri hanno scavalcato la ringhiera del cortile e si sono diretti verso una portafinestra laterale. Lì, coperti dalla vegetazione, hanno iniziato a forzare gli scuri di una portafinestra riuscendo ad aprirli. La violenza della loro azione ha fatto staccare persino un pezzo di muro. Poi hanno sfondato la parte bassa del vetro della portafinestra e sono entrati nella villetta.

Hanno rovistato ovunque tanto che i proprietari, al loro ritorno a casa, compiendo un’ispezione con i carabinieri di Colorno, hanno trovato tutto a soqquadro con cassetti rovesciati e armadi svuotati. Dalla villetta di via Moro risultano sottratti un pc portatile Acer di colore nero, un I-Pad Apple grigio, un televisore Philips 32 pollici e diversi gioielli: due anelli, due catenine e un braccialetto d’oro giallo. Completamente ripulito anche il freezer dal quale i ladri hanno rubato diversi generi alimentari. Per la famiglia colornese, residente in via Moro, si tratta del terzo furto in una decina d’anni visto che episodi simili si erano già avuti nel 2005 e nel 2009.

Nell’altro episodio, quello di via Belloni, madre e figlio sono usciti mezz'ora, tra le 11.15 e le 11.45, per pagare le bollette in Posta e al ritorno hanno trovato tutta la casa sottosopra. È stata forzata una porta che si affaccia sul cortile e poi, una volta dentro casa, i ladri hanno rovistato ovunque rovesciando cassetti, svuotando armadi, staccando i quadri dalle pareti alla ricerca di un’ipotetica cassaforte.

Ma alla fine, forse per il poco tempo a disposizione che li ha costretti ad interrompere anticipatamente la loro azione, non hanno sottratto nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bloccata asta oggetti Madonna, tra cui slip usati

musica

Bloccata un'asta di oggetti di Madonna (tra cui slip usati)

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Il papà: voglio riabbracciare Solomon

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

3commenti

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

3commenti

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

Incidenti

Si schianta in scooter, 46enne perde l'uso delle gambe

Un altro incidente simile a Roccabianca

Fidenza

Addio a Crovini, l'artista dei modelli

L'IMPRESA

Roberto, 1600 km in bici senza pause

tg parma

Tassi Carboni: "Auspico un terzo tempo fra maggioranza e opposizione

Parla il nuovo presidente del Consiglio comunale. Oggi l'intervista completa sulla Gazzetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ECONOMIA

Bormioli Rocco: il ramo casalinghi venduto alla Bormioli Luigi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

7commenti

Italia

Vaccini: ecco cosa è vero e cosa è falso Video

SPORT

RUGBY

Zebre, fumata "grigia." Il presidente della Fir dà le garanzie

I SEGNI DEL TOUR

Vene in rilievo e muscoli gonfi: le gambe di Poljanski sconcertano il web

SOCIETA'

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

PALERMO

Sesso in macchina in autostrada: multa da 10 mila euro

1commento

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel