21°

colorno

«Tutti matti» per il decennale

«Tutti matti» per il decennale
Ricevi gratis le news
0

Grande festa per la decima edizione di «Tutti matti per Colorno», l’attesissimo appuntamento con compagnie di teatro di strada e circo contemporaneo internazionale che trasforma e invade per tre giorni le vie del centro di Colorno con follia, creatività e talento. Da venerdì 1 settembre a domenica 3 saranno oltre venti gli spettacoli gratuiti a cui sarà possibile assistere, tre prime nazionali e solamente due performance a pagamento. Il programma sarà densissimo di appuntamenti e oltre al cartellone ufficiale ci sarà una programmazione musicale, una selezione di compagnie «Off», percorsi di formazione, installazioni, mostre, mercatini e ristorazione. «Colorno era un tempo sede di un manicomio provinciale ma oggi, quasi d’incanto, grazie a questi artisti di fama internazionale le vie del paese saranno una fucina inesauribile di giochi e attrazioni, ogni angolo sarà vivace e divertente» spiega Pierluigi Mora, vice sindaco di Colorno «Anche l’ambiente non sarà stressato: avremo un piedi bus che ci accompagnerà per le vie del paese e saremo attenti anche alle buone pratiche del riuso e del riciclo». In dieci anni la manifestazione ha portato nella cittadina parmense più di 100 mila visitatori, mille artisti di 27 nazionalità e 5 continenti diversi, quasi 100 volontari all’anno e 400 artigiani. Ad animare questa edizione sono stati chiamati gli artisti e le compagnie che più hanno entusiasmato il pubblico nelle precedenti edizioni, che riproporranno gli spettacoli più amati o stupiranno con nuove proposte. «La particolarità di un festival che si radica sul territorio per dieci anni è anche quella di diventare una consuetudine» racconta Daisy Vanicelli di Teatro necessario «è molto bello vedere che ora gli artisti sono integrati nella vita colornese, è normale vederli tornare nella città e ritrovarseli anno dopo anno al bar che prendono il caffè. Questo è stato possibile grazie alla consuetudine che ha trasformato la festa dei circensi nella festa del paese».

Il calendario
L’edizione 2017 di «Tutti matti per Colorno» si colloca all’interno di «Tutti matti in Emilia», in programma dal 18 agosto fino al 10 di settembre. Saranno proposti alcuni dei migliori spettacoli di circo contemporaneo in diversi comuni emiliani: il 18, 19 e 20 agosto a Novellara (Re) con il Collectif de la bascule in «Quand quelqu’un bouge», in scena anche a Colorno; dal 28 al 30 a Sant’Ilario Les p’tits bras con «L’odeur de la sciure»; infine a Zibello il 9 e 10 settembre Avner Eisemnberg in «Exceptions to gravity». I tre giorni del festival colornese saranno preceduti anche dalle anteprime il 31 agosto al Circolo giovane Italia di Parma, con il gruppo Cosmic Sausages, e nello spazio antistante il punto vendita Conad di Colorno con lo spettacolo circense della compagnia giapponese Sivouplait. All’interno del festival ci saranno anche due percorsi di formazione: il workshop per attori e performer tenuto dal famoso clown americano Avner Eisemnberg (dal 4 al 6 settembre), e il nuovo «Percorso circo Conad tutti matti per Colorno» sponsorizzato da Conad, tenuto dall’associazione Circolarmente, dedicato a bambini e ragazzi (dal 29 al 31 agosto e dal 4 al 6 settembre). Inoltre, domenica 3 settembre alle ore 11.30 allo Csac, lo scrittore Paolo Nori presenterà i suoi «Repertori dei matti», con particolare attenzione alla città di Parma.

Gli spettacoli
Torneranno a Colorno molti artisti che hanno contribuito a far crescere il festival, come spiega Jacopo Maria Bianchini di Teatro necessario: «La maggior parte degli spettacoli sarà gratuita e ci saranno Alex Barti dalla Macedonia con la sua particolare marionetta a quaranta corde, i due mimi giapponesi di Silvouplait e gli italiani di Tony Clifton circus, i clown più irriverenti d’Italia. Avremo anche la prima internazionale degli olandesi De stijle wandt con un progetto di high speed theatre da 140 secondi intitolato “Toni ronaldoni”». Saranno due gli spettacoli a pagamento, uno di Anver Eisenberg all’Aranciaia e il secondo di Collectif de la Bascule nel cortile della Reggia.

La musica
Sarà compito della band inglese Cosmic sausages, della Fantomatik orchestra e dei Gadjo musica trascinare e far ballare i visitatori del Festival, tra sonorità inaspettate, digressioni e accostamenti unici. A suonare in queste tre serate ci sarà anche il pianista Roberto Esposito e il concerto del 3 settembre sarà affidato a Alessandro Ristori & The portofinos. Inoltre in prima nazionale verrà inaugurato un orologio vivente («Che ora è?») che ogni mezz’ora suonerà nel parco della Reggia, ideato da Mario Gumina, Corrado Gaurino e la complicità di Fantomatikorchestra e dei musicisti che parteciperanno a un piccolo laboratorio musicale.

Eventi collaterali
Per festeggiare i 10 anni di «Tutti matti per Colorno» sarà allestita una mostra e verrà realizzato un libro fotografico a cura di Roberto Perotti e Pierangela Flisi; inoltre Guixot de 8 allestirà una curiosa e bizzarra fiera di divertimenti. Non mancheranno il mercatino artigianale, gli stand gastronomici, lo street food e le birre artigianali oltre a tantissime altre attrazioni come la «Donna barbuta», le proiezioni di Colorno silly windows, le opere del riuso di Lufer e i giochi di Orso ludo.

Informazioni
La partecipazione al Festival è gratuita e l’entrata sarà a offerta libera e facoltativa. I biglietti degli spettacoli a pagamento sono acquistabili online (www.tuttimattipercolorno.it), presso le rivendite autorizzate Viva Ticket o sul sito, allo Iat del Comune di Parma in piazza Garibaldi 1 e durante il Festival all’Infopoint a Colorno, in piazza Garibaldi di fronte all’ingresso principale della Reggia.

Per saperne di più
Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale ed è disponibile gratuitamente l’app del Festival. La direzione artistica e organizzativa è a cura di Teatro necessario in collaborazione con il Comune di Colorno, con il sostegno del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Institut francais, Fondazione Nuovi mecenati, Fondazione Cariparma, Conad, Iren e numerosi altri sponsor.

  Programma  

18, 19, 20 AGOSTO
ore 21.30
«Tutti matti in Emilia»
Collectif de la Bascule in «Quand quelqu’un bouge» - Cortile della Rocca di Novellara (Re)

28, 29, 30 AGOSTO
ore 21.30
«Tutti matti in Emilia»
Les P’Tits Bras in «L’odeur de la sciure» - piazza Eugenio Curiel - Sant’Ilario d’Enza (Re)

29, 30 e 31 AGOSTO 4, 5, 6 SETTEMBRE
ore 16.30/19.30
«Percorso Circo Conad»
Tutti Matti Per Colorno

31 AGOSTO
«Anteprima»
Sivouplait in «A silent couple in humorous white» e Cosmic Sausages - via Pasini, Colorno (davanti al supermercato Conad)

31 AGOSTO
ore 21.30
«Anteprima musicale»
COSMIC SAUSAGES
circolo Giovane Italia, Parma

1, 2 E 3 SETTEMBRE
«Tutti matti per Colorno X Edizione»
Festa internazionale di circo e teatro di strada - centro storico di Colorno
Con: Avner Eisenberg, Collectif de la Bascule, Alex Barti, Marcel et ses Drôles de femmes, Sivouplait, Tony Clifton Circus, De Stijle Want, L’Excuse, Ca’ Luogo d’arte, Alessandro Ristori & The Portofinos, Cosmic Sausages, Fantomatik Orchestra, Gadjo Musica, Roberto Esposito, Guixot de 8, Maryam la donna barbuta, Roaring Emily Band, Vaya, Shay Wapniazthe, Des Equilibrats, Stefano Di Renzo, Cieocifa, Tango Tinto, Parma Lindy Hoppers, Vintage Photo Bus, Piedibus, Orso Ludo

DAL 4 AL 6 SETTEMBRE
Avner Eisenberg
workshop per attori e performer
Colorno

9 e 10 SETTEMBRE
ore 21.30
«Tutti matti in Emilia»
Avner Eisenberg in «Exception to gravity» - piazza Guareschi - Zibello

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro