COLORNO / TORRILE

Razzia in cinquanta garage: nei guai un 23enne moldavo

Rinviato a giudizio: è uno dei responsabili dei furti di Colorno e Torrile

Razzia in cinquanta garage: nei guai un 23enne moldavo
Ricevi gratis le news
0

In un paio di notti fecero razzia in una cinquantina di garage tra Colorno e San Polo di Torrile. Con la tecnica del forellino, riuscirono ad introdursi in decine di box portando via auto, moto, biciclette di valore ma anche valigie, trolley, utensili, salumi e carne congelata nei freezer.

Adesso, a cinque anni di distanza, ha un volto ed un nome uno dei responsabili di quei furti. Si tratta di un 23enne di nazionalità moldava, senza fissa dimora ma gravitante prevalentemente nella zona di Milano.

A lui - come raccontano diversi cittadini di Colorno che hanno ricevuto in questi giorni la notifica di conclusione delle indagini con l’informazione del rinvio a giudizio del 23enne - sono arrivati i carabinieri di Colorno che, subito dopo quell’ondata di furti, iniziarono una minuziosa attività investigativa attraverso il rilevamento di impronte digitali e visione dei filmati delle telecamere di sicurezza.

Nella Bassa furono due le giornate contraddistinte da quell’azione furtiva. I primi casi riguardarono Colorno nella notte del 28 maggio 2012. Pochi giorni dopo, tra il 5 ed il 6 giugno, ad essere colpiti furono decine di garage a San Polo di Torrile. A Colorno la banda dei ladri del forellino colpì soprattutto nel quartiere Oratorio tra via Pasini e via Balzari, ma anche in via Pertini e via della Costituzione e, nel quartiere Cardinazzi, in via Ferrari e via Moro. Si riscontrò da subito il ripetersi della medesima azione. In tutti i casi, infatti, erano state divaricate le alette per il ricircolo dell’aria presenti nei portoni dei garage quel tanto che bastava per inserire qualcosa - probabilmente una minuscola telecamera - che permetteva di vedere cos’era presente all’interno del garage. Nei casi in cui la «merce» era stata ritenuta interessante i ladri avevano poi proceduto compiendo un secondo buco, più grande e all’altezza della maniglia, per poter aprire il garage dall’interno. In un palazzo di via Pasini furono «oggetto di ispezione» tutti i nove box auto presenti, mentre in via Balzari furono «bucati» una decina di portoni facendo attenzione a non toccare quelli dotati di sistema d’allarme.

Nel bottino erano finiti una Volkswagen Passat, una moto, diverse bici di valore e poi decine di portafogli, telefoni ed apparecchiature tecnologiche tra le quali tv e pc. Non furono risparmiati nemmeno i frigoriferi, ripuliti di salumi e carne congelata.

Scenari simili avevano riguardato anche alcuni palazzi di via Pertini, di via Ferrari e di via Moro. In un paio di casi erano state rubate dai garage due moto - di cui una da cross - poi ritrovate a Milano dalle forze dell’ordine, mentre in via Pertini i ladri si erano impossessati di un’automobile ma una volta acceso il motore erano rimasti bloccati nel cortile perché con loro, fortunatamente, avevano portato il telecomando sbagliato per aprire il cancello del cortile. Nel corso di questi cinque anni è stato possibile recuperare buona parte della refurtiva, anche grazie ad altri comandi dei carabinieri, ed ora i cittadini vittime dei furti attendono il processo.

«Ringraziamo per l’ottimo lavoro svolto i carabinieri della stazione di Colorno - hanno dichiarato alcuni di loro rivolgendosi alla Gazzetta dopo aver ricevuto l’informativa di conclusione delle indagini -. Fin subito dopo i furti riscontrammo grande professionalità da parte dei militari che vollero compiere tutti gli accertamenti necessari per cercare di risalire ai responsabili di quanto accaduto». Bocche cucite, invece, in caserma. Non è difficile che si stia stringendo il cerchio anche intorno agli altri responsabili di quelle razzie: nell’estate del 2012, infatti, si contarono centinaia di episodi simili in tutta la città ed in provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260