INCONTRO

Dal liceo Romagnosi alle università americane

La testimonianza di due ex studenti «emigrati» negli States

Studenti di Yale

Studenti di Yale

0

 

Margherita Portelli
Matteo Godi, pontetarese ex studente del Romagnosi, è uno dei sette ragazzi italiani che attualmente studiano alla prestigiosa università americana di Yale. Kevin Ferreira, di origini brasiliane ma parmigiano d’adozione, diplomatosi nella stessa scuola circa un anno e mezzo fa, ha concluso con successo il primo semestre alla Winthorp University della Carolina del Sud.
I due brillanti studenti, ieri mattina, hanno fatto ritorno alle aule di viale Maria Luigia per raccontare la propria storia ai ragazzi di 2ª e 3ª liceo. «Io avevo fatto un anno in America durante la scuola con il programma Intercultura - ha sottolineto Matteo -. Una volta tornato, nell’anno del diploma ho cominciato a compilare la common application on line, attraverso la quale si può poi fare domanda a diverse università. Ho scelto Yale, dove ora frequento due facoltà: Filosofia ed Etica, politica ed economia. Al termine dei 4 anni di college mi iscriverò a Legge».
Ogni anno, in media, sono un paio gli italiani ammessi a Yale.
«Io al Romagnosi non ero il primo della classe - ammette Matteo -. L’application non tiene conto unicamente dei test di ammissione, ma anche di un tema, delle pagelle di scuola, di una lettera di raccomandazione, di un colloquio. Il mio consiglio è di provarci, facendo domande a diverse università, le possibilità di essere ammessi ci sono: si deve tentare di valorizzare soprattutto le proprie esperienze e il proprio percorso. Le borse di studio vengono assegnate in base alla valutazione della situazione economica della famiglia di provenienza, ma solo dopo l’ammissione: la mia università si impegna a coprire fino al 100% dei costi che la famiglia non è in grado di sobbarcarsi».
Matteo e Kevin concordano nel dire che il mondo dell’università americana è tutt’altra cosa rispetto alla realtà accademica di casa nostra.
«Là si può contare su molte più risorse, anche nelle piccole cose, come le biblioteche e la disponibilità di incontro dei docenti - assicurano -. C’è una continuità fra lo studio e tutte le altre cose: sport, interessi, amicizie. Vivi il Campus 24 ore su 24. L’università, con l’ammissione, investe su di te».
Kevin, una volta diplomatosi, nel 2012, ha deciso di prendere un anno di tempo in cui chiarirsi le idee.
«Sono andato a lavorare in America e solo dopo ho deciso di tentare l’ammissione in un paio di università - racconta -. Studio Business internazionale, ma la mia intenzione è quella di provare anche altre università nel corso dei quattro anni: là questa cosa è abbastanza frequente». Entrambi sono piuttosto lontani dall’idea di tornare a lavorare in Italia una volta conclusi gli studi: «Per i primi anni no di certo, poi si vedrà». Vietato, però, parlare di «fuga di cervelli»: «Noi non siamo cervelloni» assicurano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

La vittoria che ci voleva

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis