22°

Montagna

La montagna e il suo futuro in "vetrina"

Da domani al via la due giorni di Compiano tra agricoltura, cibo, ambiente e turismo

La montagna e il suo futuro in "vetrina"

Il paese di Compiano

Ricevi gratis le news
0

La montagna resiste, sopravvive e cerca di rinascere grazie a chi non se ne è mai voluto andare e a chi, invece, stanco delle promesse non mantenute della città ha deciso di salire in valle e inventarsi un nuovo lavoro più attento alla qualità della vita e più in armonia con la natura. L’occasione migliore per conoscere la storia di questi luoghi al confine fra l’Emilia e la Liguria, e delle persone coraggiose che hanno deciso di farli rivivere, la offre la terza edizione di Expo Taro Ceno in programma sabato 23 e domenica 24 agosto, che per due giorni animerà i borghi e la piazza di Compiano (per il programma dettagliato consultare il sito www.expotaroceno.it). La manifestazione sarà una vetrina per far conoscere il potenziale di due valli lontane dai grandi flussi di persone e capitali, ma che scommettono su alcuni punti forti come cibo, agricoltura, turismo, ambiente, formazione e tecnologia per iniziare ad attrarre nuove energie, intelligenze e risorse. Fra coloro che hanno creduto nelle potenzialità di questo territorio c’è Luca Marcora, titolare dell’azienda agrituristica Carovane. «La montagna non è destinata ad un’agricoltura di sopravvivenza», afferma, forte di un’esperienza imprenditoriale che lo vede impegnato su più fronti, a partire dal maneggio passando dalle coltivazioni biologiche. «La strada da seguire – aggiunge – è quella di un’agricoltura di qualità, che guarda al biologico, un settore in crescita, e che è basata sulla zootecnia». Ex assessore comunale a Parma, con un passato nel mondo della comunicazione e del marketing, Mario Marini ha deciso che il suo futuro sarebbe stato nella quiete dell’Appennino, dove ha avviato un’azienda agricola certificata bio, oltre ad aver aperto l’agriturismo Il Cielo di Strela. «La cosa che più mi ha impressionato di questi luoghi è il cielo di notte, punteggiato da migliaia di stelle luminosissime», confessa, prima di ricordare di essersi anche diplomato come cuoco di cucina italiana all’Alma di Colorno. «Le persone non scelgono più la ristorazione per sfamarsi. Non è più possibile l’improvvisazione, bisogna offrire il piacere del cibo». Il sogno di Luca de Martin, titolare dell’agriturismo Casa delle Erbe e presidente del Consorzio agriturismi di Parma, è quello di «collegare le strutture sul territorio, partendo dalla Bassa, passando dalla città e dalle colline per arrivare in montagna, in modo da creare un tipo di vacanza itinerante alla scoperta delle tipicità di ogni luogo». Chi segue sentieri nei boschi, alla ricerca di borghi abbandonati e scenari incontaminati è Emanuele Mazzadi, presidente delle guide ambientali ed escursionistiche della Valtaro e della Valceno. «Nelle nostre valli ci sono punti di eccellenza spesso scollegati fra loro. Noi cerchiamo di farli conoscere a chi viene a visitare la montagna, grazie ad escursioni adatte a tutti e calendarizzate ogni fine settimana».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

Morto Marino Perani, allenò il Parma

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»