Botta e risposta

Blocchetti multe, Casa: "Pellacini al tramonto. Noè, tutto regolare con l'appalto"

Blocchetti multe, Casa: "Pellacini al tramonto. Noè, tutto regolare con l'appalto"

L'assessore Cristiano Casa

Ricevi gratis le news
3

Un'altra puntata del caso-blocchetti multe. Prima la denuncia del Movimento nuovi consumatori: "L'azienda in cui lavora la moglie del comandante dei vigili  ha vinto due appalti per i blocchetti della polizia municipale e per la cancelleria del Comune". Immediata la replica di Noè: non ne sapevo nulla dell'affidamento degli appalti di cui si parla e comunque mia moglie opera come agente a Mantova. E anticipa che andrà per vie legali. Di ieri, giovedì, la penultima puntata, Pellacini (consigliere Udc) va all'attacco: "Attendiamo spiegazioni dal sindaco e dal Comune". La risposta è arrivata oggi, venerdì, dall'assessore Casa, con un comunicato: "Il consigliere Pellacini che, addirittura, indice una conferenza stampa per parlare dei blocchetti per le multe in dotazione ai vigili urbani dimostra di non aver più nulla da dire alla città, confermando di essere ormai al suo tramonto politico.
Riguardo al bieco attacco rivolto al Comandante Noè, confermo che egli partecipa come relatore a convegni o come formatore in diverse città d’Italia. Lo fa nel periodo delle sue ferie, anticipando la comunicazione all’ufficio personale. Non riesco a capire dove sia il problema: Parma dovrebbe essere contenta se il proprio Comandante è chiamato in giro per l’Italia in qualità di formatore. Un incompetente non potrebbe permetterselo, vero consigliere Pellacini? Parliamo ora dell’onestà del Comandante, minata da un consigliere comunale senza argomenti. Innanzitutto ribadisco che, qualora si dovessero ravvisare dei reati da parte del Comandante, saremmo i primi a chiederne conto allo stesso. Il Comandante Noè ha regolarmente comunicato al Comune di Parma di aver ricevuto incarico per la redazione di una pubblicazione dalla ditta Grafiche Gaspari, così come in passato anche da Sole24Ore, Maggioli Editore e altre case editrici. Anche in questo caso è bene ribadire che dovrebbe essere un onore avere un Comandante a cui viene chiesto di scrivere delle pubblicazioni. Come già ribadito dallo stesso, confermo che la determina di affidamento per la fornitura di blocchi dei verbali alla ditta Grafiche Gaspari non è stata effettuata dalla Polizia Municipale, ma dall’economato del Comune di Parma. Non solo la fornitura dei blocchi dei verbali sono stati affidati alla citata ditta, ma anche quella dei registri dello stato civile. In entrambi i casi è stata fatta gara su piattaforma elettronica Mepa (Mercato della Pubblica Amministrazione). In entrambi i casi sono state invitate più ditte cui sono stati chiesti preventivi (8 ditte in un caso e 7 nell’altro). La fornitura è stata aggiudicata, attraverso i meccanismi di controllo della piattaforma elettronica, alla ditta che ha offerto il prezzo più conveniente. In tutto questo ribadisco che, come detto da Noè, sua moglie è rappresentante per la ditta Grafiche Gaspari, ma, nel suo mandato, non copre il Comune di Parma, proprio per evitare conflitti di interesse. Se questo si configurasse come reato o come mancato rispetto di qualche legge o regolamento, Pellacini dovrebbe provvedere a denunciare alla Procura il responsabile, ma capisco che all’ex assessore Pellacini, in caduta libera nei consensi, interessi di più chiacchierare, gettare fango e minare la Polizia Municipale e l’istituzione Comune di Parma. Se volesse veramente bene alla sua città, visto che il suo partito (UDC) è, ahimè, al governo di questo Paese, dovrebbe portare quelle istanze più volte richieste e necessarie per renderla più sicura, vale a dire maggiori organici per le forze dell’ordine, una giustizia più efficiente ed efficace e la definizione di una visione con decisioni concrete sul tema dell’immigrazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    24 Settembre @ 09.13

    mandra_sala@libero.it

    Io non capisco quale è il fine di Casa.... o meglio so che la fine è la prossima primavera.

    Rispondi

  • Massimiliano

    24 Settembre @ 02.22

    Caro Assessore Casa, ti conosco di persona, non condivido le tue idee, ma stavolta hai perfettamente ragione!!!! Pellacini non è al tramonto!!!! È tramontato e così insieme a lui tutti gli ex ubaldiani, le varie Zanacca e i vari movimenti pseudo consumatori, pronti solo a far caciara con striscioni e cartelloni. Infine MOVIMENTO NUOVI CONSUMATORI.... non capisco il loro fine ultimo come giustamente si chiede anche la lettrice qui sotto, se non quello di far tessere e pubblicità per dar lavoro ai legali che vi gravitano intorno...

    Rispondi

  • Roberto

    23 Settembre @ 18.59

    Movimento nuovi consumatori...non capisco il loro fine ultimo...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

2commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

1commento

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

enti locali

Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna firmano il patto per l'Autonomia

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day