-3°

Votazione

Parco, referendum a Corniglio

Il sindaco De Matteis: «Disattesi alcuni aspetti che hanno inciso sulla vita quotidiana»

Corniglio

Corniglio

0

 

E' già stata fissata la data in cui i cornigliesi verranno chiamati a votare per esprimere il proprio parere sulla proposta dell’Amministrazione comunale di riperimetrare l’area contigua del Parco regionale. Il referendum consultivo si svolgerà domenica 30 marzo e rappresenterà il completamento di un lungo percorso del consiglio comunale. Sarà un referendum consultivo cioè avrà l’obiettivo di mettere nero su bianco quale sia l’opinione dei cornigliesi su un argomento scottante per il territorio negli ultimi anni, indirizzando così in modo preciso la politica dell’amministrazione comunale al riguardo. Il quesito sarà chiaro: «Siete favorevoli a ridurre l’estensione dell’area contigua del Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma?». Nel precedente consiglio comunale, dove era stata ufficializzata la scelta di procedere con un referendum, il sindaco Massimo De Matteis aveva sintetizzato così questa scelta: «Il Parco ha disatteso alcuni aspetti che hanno inciso sulla vita quotidiana di molti nostri cittadini. All’inizio si diceva che con l’allargamento del preparco non ci sarebbe stata un vincolo maggiore, invece così non è stato: per esempio ora serve il nullaosta della macroarea per costruire ed anche il parere della sovrintendenza. Insomma un grande aspetto peggiorativo per le attività sul territorio comunale. I cittadini sono già oberati da pressioni sempre più stringenti e bisogna rendergli la vita un po' meno problematica. Bisogna adeguare gli strumenti di governo e questo è uno di quelli. Non è un attacco all’ente Parco ma la necessità di stabilire un diverso rapporto, quindi non un’uscita ma una rimodulazione. Il referendum - ha concluso De Matteis - renderà l’idea di che forza dovremo mettere come amministrazione nell’obiettivo di ottenere una riperimetrazione». «Sarà la prima volta che l’Amministrazione comunale solleciterà i cittadini ad esprimersi chiaramente su un problema sollevato da loro stessi - aveva aggiunto il vicesindaco Tito Cattani -. Il Parco non ha mantenuto quello che aveva garantito ed i cittadini sono i primi a chiederci questo». «La legge regionale prevedeva opportunità di sviluppo e investimenti che oggettivamente non ci sono stati - ha rincarato la dose Maria Teresa Mora, consigliere di maggioranza -. Ciò che Corniglio voleva dal Parco non l’ha ottenuto ma gli sono rimasti dei vincoli oggettivi: ora per ristrutturare e/o modificare una casa costa di più che farlo fuori dal Parco».
Domenica 30 marzo si voterà dalle 9 alle 22. Gli elettori della sezione 1 voteranno a Corniglio; quelli della 2 a Beduzzo e quelli della 3 a Bosco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

1commento

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

1commento

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

9commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute 

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

14commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento