14°

tragedia

Omicidio di via Pacinotti: martedì l'autopsia per capire come Gabriele ha ucciso la madre

Omicidio in via Pacinotti 27-12-2013

Omicidio in via Pacinotti 27-12-2013

Ricevi gratis le news
1

 

Sarà l’autopsia a chiarire la dinamica della morte di Dolores Leonardi, la donna di 56 anni uccisa ieri a Parma, nel suo appartamento di Via Pacinotti dal figlio 34enne, Gabriele Montanari, al culmine di una lite. L'uomo, in stato di arresto, aveva chiamato il 118 dicendo di essere l’omicida della madre prima di essere fermato dagli uomini della Squadra Mobile.

L'esame autoptico, che dovrebbe tenersi tra martedì e mercoledì all’istituto di medicina legale dell’Ospedale Maggiore di Parma, dovrebbe fornire maggiori dettagli sulla dinamica del delitto: in base agli accertamenti delle prime ore, il 34enne avrebbe tentato di strangolare la madre, poi l’avrebbe colpita con un oggetto appuntito, forse con un coltello da cucina.

Dolores Leonardi abitava da sola nell’appartamento al piano rialzato dov'è stata uccisa. Una prima lite intorno alle 14.30 - forse per i soldi che l’uomo spesso chiedeva alla madre - aveva richiamato i Carabinieri nella casa di Via Pacinotti. Poi il secondo litigio, concluso con la morte della donna, su cui gli investigatori stanno cercando di fare piena chiarezza.

Madre e figlio erano seguiti dal centro di igiene mentale e dai servizi sociali del Comune e, a quanto appreso, erano da tempo protagonisti di diverse liti, anche accese. Pur non vivendo nella casa di famiglia, il 34enne – cui era stato assegnato una abitazione popolare in un altra zona della città, in Borgo del Parmigianino – teneva una vecchia Lancia in un garage di Via Pacinotti: proprio nella rimessa l’uomo, recentemente, aveva cercato di togliersi la vita respirando il gas di scarico della sua vettura ed era stato salvato dall’intervento di un vicino di casa.

La madre, aveva perso il marito e, recentemente, un secondo compagno oltre al fratello del 34enne arrestato, morto anni fa, giovanissimo, in un incidente stradale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    05 Gennaio @ 16.46

    Mi chiamo Daniela Mennilli. Ho avuto l'occasione di conoscere Dolores durante un mio breve ricovero nell'ottobre 2013. Era un donnina dolcissima, fragile per tutti i drammi subiti ma forte nella determinazione di andare avanti con dignita'. Durante il ricovero, avvisati dal personale sanitario, sapevamo che ogni tanto arrivava il figlio a cercarla per chiederle denaro ed aggredirla verbalmente... e non solo... CHI LO VEDEVA ARRIVARE CORREVA A DIRGLI CHE LA MADRE NON ERA PRESENTE, CHI TENEVA OCCUPATO LUI, CHI COME ME CORREVA A FARLA NASCONDERE... MAGARI CHIUDENDOCI NEL BAGNO DELLA NOSTRA CAMERA. Ho un ricordo dolcissimo di questa PICCOLA GRANDE DONNA. Disponibile e generosa. QUELLO CHE SCRIVO VORREI FOSSE CONSIDERATA UNA DENUNCIA NEI CONFRONTI DELLE ISTITUZIONI (IN QUESTO CASO NEI CONFRONTI DI CHI SEGUIVA IL DISGRAZIATO FIGLIO...) . Intendo dire che questo ragazzo tossicodipendente con gravi problemi psichici DOVEVA ESSERE INTERNATO... INTERNATO!!! DOLORES ERA SOLA!!! SOLA A COMBATTERE CON UNA PERSONA CHE DOVEVA ESSERE RINCHIUSA, CURATA A LUNGO E ALLONTANATA DA DOLORES. Chi ha fatto qualche cosa? ERA UNA COSA ASSOLUTAMENTE PREVEDIBILE, MA NESSUNO L'HA AIUTATA NE' PROTETTA. PER ESPERIENZA PERSONALE (PURTROPPO), HO POTUTO E POSSO ASSERIRE CON CERTEZZA QUASI MATEMATICA CHE .... SIAMO SOLI... SIAMO SOLI!!! SEGUITI DAI SERVIZI SOCIALI??? MA NON FATEMI RIDERE!!! NON CI SONO DOTTORI A SUFFICIENZA, QUEI POCHI CHE CI SONO, SONO COSI OBERATI DI LAVORO CHE BEN POCO POSSONO FARE E NON SONO CERTO AIUTATI DA LEGGI O ISTITUTI. POVERA PICCOLA DOLORES... CHISSA' SE LA TUA TRAGICA VITA E LA TUA MORTE ASSURDA SERVIRA' A SQUOTERE COSCIENZE O CAMBIARE QUALCHE COSA. NON CREDO... CREDO ANCHE CHE IL FIGLIO VERRA' GIUDICATO NON IN GRADO DI INTENDERE E VOLERE E SARA' IN LIBERTA' ENTRO POCHI ANNII...UGUALE AD ORA... UNA MINA VAGANTE E CHISSA' CHI SARA' LA SUA PROSSIMA VITTIMA. RIPOSA IN PACE DOLORES, FINALMENTE NON DEVI AVERE PIU PAURA, FINALMENTE SARAI TRA ANIME BUONE COME TE, ALLEGRE COME TE... UN BACIO GRANDE. Daniela Mennilli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova