21°

criminalità

Via Pasteur, ladri scatenati: «visitate» quattro abitazioni

Bottino: un anello, un paio di orecchini e duecento euro. Danni a porte e finestre

Via Pasteur, ladri scatenati: «visitate» quattro abitazioni
Ricevi gratis le news
1

 

I piani rialzati, ma non solo. Anche il primo e il secondo. Ce ne sarebbero stati anche altri due da «visitare», ma gli autori del colpo in via Pasteur a Gaione hanno pensato bene di «graziarli», accontentandosi, dopo aver passato al setaccio quattro appartamenti. Un su e giù per i balconi, che alla fine ha portato bottino (non tanto: a volte va male anche a loro) ai razziatori, e danni e amarezza a chi abita negli alloggi presi di mira. Un colpo che ne vale quattro. A metterlo a segno sono stati almeno due malviventi nella serata di domenica. Non è dato sapere come abbiano agito, perché sembra che nessuno abbia visto niente. Nemmeno sull'orario ci sono certezze, anche se è facile immaginare che il raid nel condominio che si trova non in una zona isolata, ma all'interno della frazione, sia stato messo a segno con l'oscurità. E' probabile che la loro tappa iniziale sia stata al piano rialzato, il più facile da raggiungere.
Visto che all'interno le luci erano spente e che non si udiva alcun rumore, i ladri hanno pensato che l'appartamento fosse vuoto. E così in effetti era. Fin troppo. Già, perché quella casa era già stata ripulita: e non dai ladri, ma dall'ultimo inquilino che l'aveva lasciata facendo trasloco. I malviventi se ne sono andati a mani vuote, lasciando dietro di sé la portafinestra del balcone scassinata. Un attimo dopo - se come presumibile hanno seguito un ordine «ascendente» nella loro razzia - gli sconosciuti erano alle prese con un appartamento al primo piano. Anche in questo caso si sono aperti un varco dal balcone, forzando la portafinestra.
La casa è stata messa a soqquadro, come sempre in questi casi. Ma ancora non è possibile sapere quanto sia stato rubato: il proprietario è via da Parma. Così, un'occhiata all'appartamento l'ha potuta dare solo la madre. Ma c'è voluto un po' di tempo, perché - per evitare che qualcuno rientrasse all'improvviso - i ladri hanno bloccato la porta d'ingresso con il chiavistello di sicurezza. Per sbloccare la situazione, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, entrati a loro volta dalla portafinestra. Quindi, i ladri hanno svaligiato due appartamenti al secondo piano. Nel primo sono entrati dopo aver forzato le imposte e la portafinestra della cucina. Anche qui hanno agito indisturbati, visto che il proprietario si trova in ospedale. Nell'appartamento a fianco sono entrati passando dalla finestra del soggiorno. Ogni vano è stato rovistato, ma il bottino non pare ingente: un anello, un paio d'orecchini d'oro e 200 euro. Erano le 23, quando il proprietario s'è accorto del furto e ha chiamato il 113. Poco dopo, la Squadra volante ha scoperto che le case visitate dai ladri erano state quattro in tutto. rob. lon.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    07 Gennaio @ 20.37

    Ma perchè braccarli e metterli in carcere? state attenti a catturarli senza ferirli!! potrebbero esserci grane infinite! diamogli subito la grazia, siamo umani! per il risarcimento danni arrangiatevi ! eventualmente potete supplicarli di non ritornare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»