16°

Carabinieri

Furti nelle case, presto in manette la banda del Cayenne?

Da novembre imperversa tra Parma e Reggio. Dopop l'ennesimo inseguimento hanno dovuto abbandonare l'auto, rubata a Traversetolo. I Ris cercano tracce

Carabinieri

Carabinieri

5


Potrebbe presto giungere dalle indagini scientifiche di laboratorio la svolta nell'identificazione della banda del Cayenne che dal mese di novembre imperversa tra le provincie di Reggio Emilia e Parma compiendo numerosi furti in abitazione. Più volte intercettata dalle pattuglie dei carabinieri era sempre riuscita a far perdere le proprie tracce ma l'altra sera, all'ennesimo inseguimento, i malviventi sentendosi braccati hanno abbandonato l'auto in un parcheggio del comune di Cavriago proseguendo la fuga a piedi.

 E' dal parcheggio di Via Tagliavini che partono ora le indagini per identificare i componenti della banda che da novembre all'imbrunire  tra le province di Reggio Emilia e Parma, approfittando dell'assenza dei proprietari di casa, raggiungeva gli appartamenti (anche quelli dei piani più alti) compiendo furti in serie. Il Porsche Cayenne infatti è in queste ore oggetto di attenti rilievi da parte dei carabinieri per cercare di trovare anche in sede scientifica una svolta investigativa in quanto gli operanti hanno proceduto all’esaltazione delle impronte digitali e a repertare ogni possibile traccia biologica che sarà poi analizzata dal  Ris di Parma per le indagini di comparazione con i soggetti pregiudicati censiti in Banca Dati. 

Nell'auto rinvenuta dai Carabinieri oltre ad una serie interminabile di strumenti da scasso c'erano anche dei radiotelefoni che i malviventi probabilmente usavano durante i furti per comunicazioni "sicure" da possibili attività di intercettazione. Dal 13 novembre, ovvero poco piu' di due mesi da quando l'autovettura è stata rubata a Traversetolo,, i malviventi hanno percorso almeno 40.000 chilometri a conferma della grande mobilitïà posta in essere dalla banda. In questi due mesi diverse volte l'auto è stata intercetatta dai Carabinieri reggiani che proprio in linea con l'indirizzo dato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, avevano intensificato l'attività di controllo del territorio. Inseguimenti a folli velocità che avevano sempre visto il Cayenne aver la meglio dissolvendosi nel nulla.  Ora l'importante rinvenimento del Porsche che potrebbe presto portare alla svolta investigativa nell'identificazione di questi malviventi chiamati a rispondere del reato di furto continuato e aggravato in abitazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • legione

    27 Gennaio @ 11.12

    una volta a fare le rapine si andava con una fiat uno...non ci sono più i ladri di una volta

    Rispondi

  • la camola

    26 Gennaio @ 20.20

    Poverini !! costretti a rubare per soddisfare le loro necessità! ma che stato è questo ? se verranno arrestati, subito la libertà e subito l'indulto!! e stiano attenti gli agenti a non torcere a loro un capello, pena la loro rovina !!

    Rispondi

  • Erika

    26 Gennaio @ 20.18

    La macchina è stata rubata a Fontevivo e non a Traversetolo.

    Rispondi

  • p

    26 Gennaio @ 18.04

    Bisognava aprire il fuoco contro questa banda di criminali

    Rispondi

  • StefanoC

    26 Gennaio @ 17.06

    In un paese civile, al secondo inseguimento i Carabinieri avrebbero avuto libertà di fuoco, contando anche sul fatto che le fughe erano anche in campo aperto. E col cavolo che questi delinquenti facevano 40.000km impunemente!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling