Carabinieri

Furti nelle case, presto in manette la banda del Cayenne?

Da novembre imperversa tra Parma e Reggio. Dopop l'ennesimo inseguimento hanno dovuto abbandonare l'auto, rubata a Traversetolo. I Ris cercano tracce

Ricevi gratis le news
5


Potrebbe presto giungere dalle indagini scientifiche di laboratorio la svolta nell'identificazione della banda del Cayenne che dal mese di novembre imperversa tra le provincie di Reggio Emilia e Parma compiendo numerosi furti in abitazione. Più volte intercettata dalle pattuglie dei carabinieri era sempre riuscita a far perdere le proprie tracce ma l'altra sera, all'ennesimo inseguimento, i malviventi sentendosi braccati hanno abbandonato l'auto in un parcheggio del comune di Cavriago proseguendo la fuga a piedi.

 E' dal parcheggio di Via Tagliavini che partono ora le indagini per identificare i componenti della banda che da novembre all'imbrunire  tra le province di Reggio Emilia e Parma, approfittando dell'assenza dei proprietari di casa, raggiungeva gli appartamenti (anche quelli dei piani più alti) compiendo furti in serie. Il Porsche Cayenne infatti è in queste ore oggetto di attenti rilievi da parte dei carabinieri per cercare di trovare anche in sede scientifica una svolta investigativa in quanto gli operanti hanno proceduto all’esaltazione delle impronte digitali e a repertare ogni possibile traccia biologica che sarà poi analizzata dal  Ris di Parma per le indagini di comparazione con i soggetti pregiudicati censiti in Banca Dati. 

Nell'auto rinvenuta dai Carabinieri oltre ad una serie interminabile di strumenti da scasso c'erano anche dei radiotelefoni che i malviventi probabilmente usavano durante i furti per comunicazioni "sicure" da possibili attività di intercettazione. Dal 13 novembre, ovvero poco piu' di due mesi da quando l'autovettura è stata rubata a Traversetolo,, i malviventi hanno percorso almeno 40.000 chilometri a conferma della grande mobilitïà posta in essere dalla banda. In questi due mesi diverse volte l'auto è stata intercetatta dai Carabinieri reggiani che proprio in linea con l'indirizzo dato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, avevano intensificato l'attività di controllo del territorio. Inseguimenti a folli velocità che avevano sempre visto il Cayenne aver la meglio dissolvendosi nel nulla.  Ora l'importante rinvenimento del Porsche che potrebbe presto portare alla svolta investigativa nell'identificazione di questi malviventi chiamati a rispondere del reato di furto continuato e aggravato in abitazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • legione

    27 Gennaio @ 11.12

    una volta a fare le rapine si andava con una fiat uno...non ci sono più i ladri di una volta

    Rispondi

  • la camola

    26 Gennaio @ 20.20

    Poverini !! costretti a rubare per soddisfare le loro necessità! ma che stato è questo ? se verranno arrestati, subito la libertà e subito l'indulto!! e stiano attenti gli agenti a non torcere a loro un capello, pena la loro rovina !!

    Rispondi

  • Erika

    26 Gennaio @ 20.18

    La macchina è stata rubata a Fontevivo e non a Traversetolo.

    Rispondi

  • p

    26 Gennaio @ 18.04

    Bisognava aprire il fuoco contro questa banda di criminali

    Rispondi

  • StefanoC

    26 Gennaio @ 17.06

    In un paese civile, al secondo inseguimento i Carabinieri avrebbero avuto libertà di fuoco, contando anche sul fatto che le fughe erano anche in campo aperto. E col cavolo che questi delinquenti facevano 40.000km impunemente!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Congregazione delle Domenicane per Scuole Luigine

SCUOLA

Porta, c'è l'accordo con la Proges: si va avanti

meteo

Parma, allerta a livello giallo

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

3commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato