17°

32°

droga

Il camper? Una fumeria di eroina. Arrestati due pusher nordafricani

In via Volturno, vicino al Maggiore, era possibile acquistare la droga o sballarsi sul mezzo

via Volturno

via Volturno

0

 

Scordatevi le eleganti e voluttuose fumerie d'oppio di vittoriana memoria. Nulla di letterario o aristocratico in quel camper parcheggiato in via Volturno, ma se si voleva fumare un po' di eroina in tranquillità quello era il posto giusto. Già, perché su quel mezzo posteggiato sulla pubblica via, a qualche centinaio di metri dalle aule universitarie e dall'ospedale, si poteva anche consumare, oltre che acquistare lo sballo giornaliero. Fino a lunedì pomeriggio, quando i carabinieri hanno arrestato i due giovani venditori: un 25enne tunisino e l'amico algerino, di un anno più giovane. Tutti e due finiti sotto processo per direttissima, ieri hanno patteggiato rispettivamente 1 anno e 8 mesi e 1 anno e 4 mesi. Come richiesto dal pm Laila Papotti, il giudice ha inoltre disposto che rimangano dietro le sbarre.
A pochi passi dal Maggiore. In una zona di grande passaggio. Avevano scelto un posto facile da raggiungere, ma che era destinato a non passare inosservato. Ed è stato proprio quel continuo via vai a mandare all'aria gli affari dei pusher del camper. Troppo sospette quelle auto che si fermavano vicino al mezzo e ripartivano pochi minuti dopo. E quanto meno strano quel saliscendi frequente di persone.
Ai carabinieri, che sabato pomeriggio si erano appostati nelle vicinanze, è bastato attendere il momento giusto: arrivato in scooter, il ragazzo algerino è salito sul camper ed è uscito poco dopo, infilandosi in una Golf parcheggiata lì accanto. Appena hanno visto scendere dall'auto il giovane immigrato, i carabinieri si sono messi ad inseguire la macchina. In auto, due giovani che non hanno potuto fare altro che mostrare ai militari ciò che avevano appena acquistato: 2 grammi di eroina, per un totale di 50 euro.
Ma ai carabinieri è bastato tornare nelle vicinanze del camper per rivivere lo stesso copione: un altro giovane, il 24enne algerino, è sceso dal mezzo e si è avvicinato a una Panda bianca. Dove ad aspettarlo c'era una ragazza alla quale ha consegnato una dose.
A quel punto i carabinieri sono entrati in azione, bloccando lo scambio. E sono saliti sul camper: lì, dove hanno trovato, oltre ai due spacciatori, anche tre giovani che hanno confessato di essere andati più volte sul mezzo a fumare eroina. Insomma, un punto di spaccio. E un «luogo d'aggregazione» dove poter sballarsi senza problemi.
Dieci grammi di eroina erano lì sul tavolo del camper, mentre altri 11 sono stati trovati nel borsello del giovane tunisino, dove c'erano anche 700 euro in contanti. I due pusher sono finiti in manette, mentre gli acquirenti sono stati segnalati alla prefettura. E la fumeria ha chiuso i battenti. G. Az.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

2commenti

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione