-5°

droga

Il camper? Una fumeria di eroina. Arrestati due pusher nordafricani

In via Volturno, vicino al Maggiore, era possibile acquistare la droga o sballarsi sul mezzo

via Volturno

via Volturno

0

 

Scordatevi le eleganti e voluttuose fumerie d'oppio di vittoriana memoria. Nulla di letterario o aristocratico in quel camper parcheggiato in via Volturno, ma se si voleva fumare un po' di eroina in tranquillità quello era il posto giusto. Già, perché su quel mezzo posteggiato sulla pubblica via, a qualche centinaio di metri dalle aule universitarie e dall'ospedale, si poteva anche consumare, oltre che acquistare lo sballo giornaliero. Fino a lunedì pomeriggio, quando i carabinieri hanno arrestato i due giovani venditori: un 25enne tunisino e l'amico algerino, di un anno più giovane. Tutti e due finiti sotto processo per direttissima, ieri hanno patteggiato rispettivamente 1 anno e 8 mesi e 1 anno e 4 mesi. Come richiesto dal pm Laila Papotti, il giudice ha inoltre disposto che rimangano dietro le sbarre.
A pochi passi dal Maggiore. In una zona di grande passaggio. Avevano scelto un posto facile da raggiungere, ma che era destinato a non passare inosservato. Ed è stato proprio quel continuo via vai a mandare all'aria gli affari dei pusher del camper. Troppo sospette quelle auto che si fermavano vicino al mezzo e ripartivano pochi minuti dopo. E quanto meno strano quel saliscendi frequente di persone.
Ai carabinieri, che sabato pomeriggio si erano appostati nelle vicinanze, è bastato attendere il momento giusto: arrivato in scooter, il ragazzo algerino è salito sul camper ed è uscito poco dopo, infilandosi in una Golf parcheggiata lì accanto. Appena hanno visto scendere dall'auto il giovane immigrato, i carabinieri si sono messi ad inseguire la macchina. In auto, due giovani che non hanno potuto fare altro che mostrare ai militari ciò che avevano appena acquistato: 2 grammi di eroina, per un totale di 50 euro.
Ma ai carabinieri è bastato tornare nelle vicinanze del camper per rivivere lo stesso copione: un altro giovane, il 24enne algerino, è sceso dal mezzo e si è avvicinato a una Panda bianca. Dove ad aspettarlo c'era una ragazza alla quale ha consegnato una dose.
A quel punto i carabinieri sono entrati in azione, bloccando lo scambio. E sono saliti sul camper: lì, dove hanno trovato, oltre ai due spacciatori, anche tre giovani che hanno confessato di essere andati più volte sul mezzo a fumare eroina. Insomma, un punto di spaccio. E un «luogo d'aggregazione» dove poter sballarsi senza problemi.
Dieci grammi di eroina erano lì sul tavolo del camper, mentre altri 11 sono stati trovati nel borsello del giovane tunisino, dove c'erano anche 700 euro in contanti. I due pusher sono finiti in manette, mentre gli acquirenti sono stati segnalati alla prefettura. E la fumeria ha chiuso i battenti. G. Az.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

1commento

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

2commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto