13°

31°

Tribunale

Taxista morì di infarto in seguito all'incidente: condannato 34enne nigeriano

Nel novembre 2010 perse la vita il 59enne Giuseppe Scarpa

Taxista morì di infarto in seguito all'incidente: condannato 34enne nigeriano
8

La sera del 29 novembre 2010 un'auto si scontrò con un taxi in via dei Mercati. Alla guida c'era un nigeriano, che aveva il tasso alcolemico superiore ai limiti di legge. Il taxista, il 59enne Giuseppe Scarpa, morì in seguito all'incidente. In base a quanto emerso, ebbe un malore a causa dello stress dovuto all'incidente. Oggi il 34enne africano è stato condannato a 2 anni per omicidio colposo. La pena è sospesa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    07 Marzo @ 17.15

    eh si marco, hai ragione, infatti a parma sono tutti razzisti, lo spaccio di droga ( leggi certi articoli di oggi) è opera di pericolose bande di scandinavi e parmigiani , i bulli sono tutti parmigiani e le vittime sono africane, i furti in casa sono opera di francesi e le vittime sono albanesi e rumene, marco hai ragione, chiedo scusa per il razzismo, ora leggo questo pure http://www.gazzettadiparma.it/news/parma/171950/Uno-lancia-la-droga-sotto-un.html

    Rispondi

  • StefanoC

    07 Marzo @ 13.56

    Il vigile in borghese che fa il dito medio invece si becca gli arresti! http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2014/03/07/Vigile-multa-donna-mostra-dito-medio-arrestato_10194892.html

    Rispondi

  • Marco

    07 Marzo @ 09.45

    Era da un po'che non leggevo commenti razzisti. Del resto i nostri moralisti in ciabatte non potevano attaccarsi a nulla, dato che gli ultimi casi (tipo auto pirata)riguardavano persone italianissime. Che tristezza comunque sfruttare il dolore di una morte per fini politici\razzisti. E chissà quanti commenti ancora più tristi vengono censurati dai redattori.

    Rispondi

  • corra

    07 Marzo @ 08.09

    tre giorni orsono ho avuto l'opportunità di assistere a Montecitorio ad una seduta del parlamento,si discuteva della sicurezza ,dell'emendamento svuota carceri, ebbene i parlamentari presenti,che se non erro sono i più numerosi e i più pagati di tutte le nazioni ,non raggiungevano il numero di trenta e l'interesse che dimostravano per l'argomento era tutt'altro che partecipe e per completare il quadro all'esterno di Mntecitorio c'era il solito Pannella coi suoi segugi che aveva allestito un gazebo per dare lasua solidarietà ai delinquenti mai che abbia speso una mezza parola di conforto verso le vittime della criminalità quindi queste sentenze non ci debbono meravigliare più di tanto,affermare che tutto ciò è una vergogna è ancora poco.

    Rispondi

  • ixxo

    07 Marzo @ 02.20

    Non è una condanna è un premio. Sono anche certo che il fatto che si trattasse di un extracomunitario lo abbia avvantaggiato in fase di giudizio. Bravi continuate così .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover