22°

32°

in un portone

Via Petrarca: 80enne sbattuto contro il muro e rapinato

Uno gli tappava la bocca, il complice gli frugava nelle tasche

Via Petrarca: il luogo dell'aggressione
Ricevi gratis le news
26

Rapinato nell'androne di casa, sbattuto contro un muro da due delinquenti che certo non ci sono fatti scrupolo del fatto che la loro «preda» fosse una persona anziana: mentre uno gli tappava la bocca con la mano per impedirli di urlare, l'altro gli frugava nelle tasche. Fuggiti dopo avergli strappato via dal polso l'orologio d'oro. 

Un agguato brutale, andato in scena ieri mattina poco dopo le 11 e questa volta non siamo neppure in una delle zone «problematiche » della città, ma in pieno centro: via Petrarca, a due passi da via Repubblica, basta attraversare la strada e approdi in questura.......................Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    11 Maggio @ 19.49

    Il problema è che le leggi ci sono ma in prigione non ci va più nessuno. Sono piene. O meglio, non ci vanno sicuramente per reati come il furto o un po' di violenza. Il deterrente "galera" non vale per la microcriminalità e gli effetti sono evidenti nella cronaca di tutti i giorni. E lo stato non solo non ha una minima reazione su tutto questo, ma addirittura si è messo a ragionare al contrario: le prigioni sono troppo piene quindi, invece di costruirne delle nuove (costano), si trovano delle forme alternative come arresti domiciliari, braccialetti, lavori socialmente utili ... e non ci si pone neanche il problema se sia la strada giusta, è questa e basta ...

    Rispondi

  • gianlucapasini

    11 Maggio @ 18.01

    A parte che si scrive Hammurabi con tanto di acca davanti, checché se ne scriva, il Federicot sembrerebbe farci capire che con chi delinque non si può far nulla. Allora aboliamo il diritto penale. A questo punto. Certo che con la repressione non si porterà mai il reato x a zero, ma se ne farà certamente diminuire il consumarlo. Non si capisce in effetti che cosa costui voglia proporre.

    Rispondi

  • presente

    11 Maggio @ 12.09

    @VERCINGETORIGE, io il mio bell' orologino d' oro me lo metto e se qualcuno prova a derubarmi lo abbatto a suon di schiaffoni ( a me non lo hanno regalato per la mia laurea, me lo son sudato ). @FEDERICOT, sei incommentabile, ora regalerò a mio padre e mia madre due begli orologini di plastica. ( tu conosci la favola di Esopo, quella della volpe e dell' uva? No? Leggitela, sicurente ti rispecchierai nella volpe)....

    Rispondi

  • salamandra

    11 Maggio @ 11.52

    @federicot, mi sembra cher lei stia vedendo tutto o bianco o nero; ma esistono anche altri colori. Eliminare è in effetti impossibile ridurli è del tutto possibile. Le assicuro che un ladro in carcere è un ladro che non ruba. Il problema è che, grazie agli ultimi 20 anni di governi vari, in carcere non ci vanno.

    Rispondi

  • federicot

    10 Maggio @ 21.54

    federicot

    quindi ? conoscete un metodo infallibile per eliminare i furti e i ladri? tiratelo fuori perchè dai vostri commenti sembra davvero urgente. Vi avviso : da ammurabi in poi non c'è riuscito nessuno. Hanno fallito anche quelli che tagliavano le mani ai ladri.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti