-1°

carabinieri

Armi dalla Croazia al mercato nero: 6 arresti

Armi dalla Croazia al mercato nero: 6 arresti
Ricevi gratis le news
8

Fra gli oggetti della trattativa pare ci fosse anche un kalashnikov, anche se il sequestro ha riguardato "solo" armi e pugnali.

Dietro a questo particolare commercio, una famiglia con il capostipite croato, di 56 anni (peraltro già arrestato in passato per analoghi reati), che cnon la terra d'origine aveva mantenuto saldi rapporti: soprattutto per procurarsi armi che poi venivano cedute nel mercato "low cost" italiano.

Ma i carabinieri hanno avuto notizia di questo commercio, e così - fra croati e parmigiani - sono scattati 3 arresti in carcere e 3 ai domiciliari.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola domenica 8.

Intanto, sempre in via delle Fonderie ha preso servizio il maggiore Gennaro Micillo successore Sulpizi, che sarà a capo del Nucleo operativo del reparto  operativo. A lui gli auguri di buon lavoro da gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    08 Giugno @ 22.54

    @FILIPPO, hai sempre ragione. La penso proprio come te.queste risorse che ci danno la pensione...........

    Rispondi

  • Antonio

    08 Giugno @ 13.12

    fender se nn stiamo attenti alla nostra espressione di pensieri ,rischiamo di essere arrestati e nn e pazzia e la verita.ieri ho sentito una testimonianza di una famiglia con tre figli e con mille euri al mese che sera rivolto al assistenza sociale di avere un aiuto perche gli avevano pignorato lo stipendio,sapete cosa gli hanno risposto che ce gente peggio che nn lavora,ma oggi la vorare e avere mille euro al mese e condanato a un sicurattissimo fallimento e indebbitamento.chi invece nn lavora e nn ha mai lavorato avra un futuro migliore ,essendo sempre stato mantenuto da chi ha sempre lavorato ,si trovera senza debiti

    Rispondi

  • presente

    07 Giugno @ 22.48

    @DAKOTA, scusi che attinenza c'è tra un delitto e una sanzione al codice della strada? Il traffico d'armi da che mondo è mondo è un delitto, un reato penale punito a norma degli artt. Art. 695 Fabbricazione o commercio non autorizzati di armi Chiunque, senza la licenza dell’Autorità, fabbrica o introduce nello Stato, o esporta, o pone comunque in vendita armi, ovvero ne fa raccolta per ragioni di commercio o di industria, è punito con l’arresto fino a tre anni e con l’ammenda fino a lire due milioni quattrocentomila. Non si applica la pena dell’arresto, qualora si tratti di collezioni di armi artistiche, rare o antiche. Art. 696 Vendita ambulante di armi Chiunque esercita la vendita ambulante di armi è punito con l’arresto fino a tre anni e con l’ammenda fino a lire due milioni quattrocentomila. Art. 697 Detenzione abusiva di armi Chiunque detiene armi o munizioni senza averne fatto denuncia all’Autorità, quando la denuncia è richiesta, è punito con l’arresto fino a dodici mesi o con l’ammenda fino a lire settecentoventimila. Chiunque, avendo notizia che in un luogo da lui abitato si trovano armi o munizioni, omette di farne denuncia all’autorità, è punito con l’arresto fino a due mesi o con l’ammenda fino a lire cinquecentomila (1). (1) Comma così sostituito dalla L. 24 novembre 1981, n. 689. Art. 698 Omessa consegna di armi Chiunque trasgredisce all’ordine, legalmente dato dall’Autorità, di consegnare nei termini prescritti le armi o le munizioni da lui detenute, è punito con l’arresto non inferiore a nove mesi o con l’ammenda non inferiore a lire duecentoquarantamila. Art. 699 Porto abusivo di armi Chiunque, senza la licenza dell’Autorità, quando la licenza è richiesta, porta un’arma fuori della propria abitazione o delle appartenenze di essa, è punito con l’arresto fino a diciotto mesi. Soggiace all’arresto da diciotto mesi a tre anni chi, fuori della propria abitazione o delle appartenenze di essa, porta un’arma per cui non è ammessa licenza. Se alcuno dei fatti preveduti dalle disposizioni precedenti è commesso in luogo ove sia concorso o adunanza di persone, o di notte o in luogo abitato, le pene sono aumentate. Mentre l'eccesso di velocità è un illecito amministrativo punito dall'art 142 cds. In soldoni con il traffico d'armi vai in galera, con un eccesso di velocità invece al massimo ti ritirano la patente. Chiaro il concetto?????

    Rispondi

  • antonio

    07 Giugno @ 21.42

    filippo hai sempre qualcosa di nuovo!!!!!

    Rispondi

  • filippo

    07 Giugno @ 14.10

    + immigrati + armi e + pensioni per noi,

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5