-1°

volanti

Bambino sottratto a comunità: denunciati due 14enni

Uno è il fratellastro del "sequestrato"

Bambino sottratto a comunità: denunciati due 14enni
3

Momenti di apprensione, ieri, per un bambino di 7 anni "scomparso" da una struttura di accoglienza cittadina. Alla fine le Volanti hanno chiarito la vicenda, che si è chiusa con il ritrovamento del piccolo e con due giovanissimi denunciati. Ecco la ricostruzione delle Volanti: 

Nella giornata di ieri, verso le ore 12 circa, giungeva telefonata al 113 con la quale veniva segnalato che, da una struttura di accoglienza cittadina si era allontanato un minore straniero, di 7 anni.
Gli equipaggi allertati, recatisi tempestivamente sul posto, accertavano che il minore non si era allontanato autonomamente ma che era stato materialmente prelevato da un soggetto sconosciuto.
A fronte di quanto emerso e delle gravi ipotizzabili forme di reato (sottrazione di minore o sequestro di persona) , le Volanti in servizio  ponevano in essere una  serie di controlli mirati allo scopo di rintracciare, nel più breve tempo possibile, il minore prelevato e portato via dalla struttura.
Nello specifico l’attività veniva concentrata sui familiari del minore e, successivamente sulle loro relazioni: questo permetteva di individuare, e poi rintracciare, un ragazzo straniero di anni 14, già noto alle forze dell’ordine, il quale messo alle strette confessava le proprie responsabilità, fornendo indicazioni circa i momenti precedenti all’azione delittuosa e chiamando in causa anche un suo amico e coetaneo, nonche’ fratellastro del minore scomparso.
Dopo diversi controlli domiciliari il minore scomparso veniva infine rintracciato presso l’abitazione della madre, che al monento era assente e che è risultata all’oscuro dell’intera vicenda.
I responsabili dell’autore del gesto, sono stati deferiti in concorso tra di loro per il reato di sottrazione di minorenne e la loro posizione è al vaglio della competente Procura peri Minorenni di Bologna.
Il minore di anni 7 è stato successivamente riaffidato alla struttura.
Il fratellastro, anch’egli già affidato ad una struttura protetta da cui si era allontanato, è stato ricollocato in altro ambito protetto, mentre l’autore materiale della sottrazione è stato riaffidato ai genitori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    03 Agosto @ 19.26

    Annamaria, non te li senti sulle spalle i centomila euro che ogni giorno il poveraccio da alla ex moglie?

    Rispondi

  • annamaria

    02 Agosto @ 01.31

    Come sempre paghiamo noi per strutture protette e tutto ciò che gira attorno a questi ragazzi provenienti da famiglie con grossi problemi e quasi sempre, oramai, extracomunitari. Già non riusciamo con i nostri ad avere un pò di risultati di recupero, figuriamoci con tutti questi nuovi e vecchi flussi di stranieri. Mi sento un pò troppa gente sulle spalle.

    Rispondi

  • liverpool

    01 Agosto @ 14.35

    bella gente....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria