10°

18°

volanti

Bambino sottratto a comunità: denunciati due 14enni

Uno è il fratellastro del "sequestrato"

Bambino sottratto a comunità: denunciati due 14enni
3

Momenti di apprensione, ieri, per un bambino di 7 anni "scomparso" da una struttura di accoglienza cittadina. Alla fine le Volanti hanno chiarito la vicenda, che si è chiusa con il ritrovamento del piccolo e con due giovanissimi denunciati. Ecco la ricostruzione delle Volanti: 

Nella giornata di ieri, verso le ore 12 circa, giungeva telefonata al 113 con la quale veniva segnalato che, da una struttura di accoglienza cittadina si era allontanato un minore straniero, di 7 anni.
Gli equipaggi allertati, recatisi tempestivamente sul posto, accertavano che il minore non si era allontanato autonomamente ma che era stato materialmente prelevato da un soggetto sconosciuto.
A fronte di quanto emerso e delle gravi ipotizzabili forme di reato (sottrazione di minore o sequestro di persona) , le Volanti in servizio  ponevano in essere una  serie di controlli mirati allo scopo di rintracciare, nel più breve tempo possibile, il minore prelevato e portato via dalla struttura.
Nello specifico l’attività veniva concentrata sui familiari del minore e, successivamente sulle loro relazioni: questo permetteva di individuare, e poi rintracciare, un ragazzo straniero di anni 14, già noto alle forze dell’ordine, il quale messo alle strette confessava le proprie responsabilità, fornendo indicazioni circa i momenti precedenti all’azione delittuosa e chiamando in causa anche un suo amico e coetaneo, nonche’ fratellastro del minore scomparso.
Dopo diversi controlli domiciliari il minore scomparso veniva infine rintracciato presso l’abitazione della madre, che al monento era assente e che è risultata all’oscuro dell’intera vicenda.
I responsabili dell’autore del gesto, sono stati deferiti in concorso tra di loro per il reato di sottrazione di minorenne e la loro posizione è al vaglio della competente Procura peri Minorenni di Bologna.
Il minore di anni 7 è stato successivamente riaffidato alla struttura.
Il fratellastro, anch’egli già affidato ad una struttura protetta da cui si era allontanato, è stato ricollocato in altro ambito protetto, mentre l’autore materiale della sottrazione è stato riaffidato ai genitori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    03 Agosto @ 19.26

    Annamaria, non te li senti sulle spalle i centomila euro che ogni giorno il poveraccio da alla ex moglie?

    Rispondi

  • annamaria

    02 Agosto @ 01.31

    Come sempre paghiamo noi per strutture protette e tutto ciò che gira attorno a questi ragazzi provenienti da famiglie con grossi problemi e quasi sempre, oramai, extracomunitari. Già non riusciamo con i nostri ad avere un pò di risultati di recupero, figuriamoci con tutti questi nuovi e vecchi flussi di stranieri. Mi sento un pò troppa gente sulle spalle.

    Rispondi

  • liverpool

    01 Agosto @ 14.35

    bella gente....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

Presentazione libro (Vanni)

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Incidente mortale in A1: lunghe code tra Fidenza e Parma, problemi anche in tangenziale

Incidente anche verso Milano: code tra Fidenza e Fiorenzuola

Parma

Una lettrice bloccata in coda in A1: "Abbiamo spento la macchina, attesa interminabile e disagi"

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

17commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Ausl

Cup: fila agli sportelli per un’altra settimana

Problemi a causa dell’installazione della nuova anagrafe sanitaria regionale

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

SOCIETA'

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

LIBRO 

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery