22°

furti

Chiese depredate: i carabinieri cercano nei tombini

Dopo il colpo in Sant'Alessandro

Chiese depredate: i carabinieri cercano nei tombini

La consegna dei carabinieri a monsignor Chierici e monsignor Delsante della lastra del tabernacolo

Ricevi gratis le news
1

Fino all'ultimo spadino, all'ultima corona. Procedono nel sottosuolo della zona di via Garibaldi le ricerche dei carabinieri che indagano sul furto in Sant'Alessandro. Ieri, in un tombino di borgo Giordani è stato ritrovato un altro spadino rubato a una scultura sacra. Le ricerche continueranno in queste ore, con il coinvolgimento di Iren, perché altra refurtiva potrebbe essere rimasta coperta dalla melma o essere stata trascinata tra i tombini.
Più che di un furto solo, è giusto parlare di razzie nelle chiese, perché nelle ultime settimane ne sono state denunciate diverse, anche a Modena, Bologna e Forlì. I carabinieri non escludono che un po' in tutte possa esserci lo zampino del trentenne denunciato per ricettazione, perché trovato in piazza della Pace con uno zainetto pieno di arredi sacri. Il giovane, catanese d'origine, ma da tempo residente nel Modenese, già in passato ha avuto guai per furti sacrileghi.
Nel suo zaino, gli uomini del Nucleo operativo e radiomobile di via delle Fonderie hanno trovato 14 ex voto dei quali ancora non si conosce l'origine (e non sarà facile stabilirla), anche se è presumibile che siano stati portati via da qualche luogo sacro. Risposte sono state invece trovate dai carabinieri riguardo altri pezzi, di maggior valore: una corona di metallo dorato appartiene a una scultura sacra derubata in Sant'Anna a Piacenza. Stesso discorso per gli spadini, a loro volta presi dalle statue del santuario.
Nello zainetto è stato scoperto anche il pugnale decorato con una sottile foglia d'oro appartenente alla Madonna Addolorata di Sant'Alessandro (della quale ancora non è stata trovata la corona). La lastra d'argento del Cristo Risorto che adornava lo sportello del tabernacolo è invece stata riportata ai carabinieri dalla titolare di un compro oro che l'aveva acquistata per 30 euro. E pensare che era il pezzo più prezioso del bottino. r. l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    07 Agosto @ 10.47

    La gentile signora del Compro Oro, ha fatto un gesto onesto, ma questo fatto dimostra che i nuovi negozi che comprano oro in contanti, in realtà si trasformano a volte in luoghi di ricettazione veloci e sicuri. I controlli delle forze di Polizia, non sono sufficienti perchè come al solito sono perennemente sottorganico e i reati, anche nuovi, in continuo aumento. Davvero sembra che si vada verso un degrado legalizzato senza fine. PS. : ma quando si acquistano oro e gioielli, non dovrebbe essere accertata la provenienza? O la mia è pura fantasia?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

4commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

2commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

4commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...