10°

22°

Sant'Ilario d'Enza

Nuova denuncia per la “Circe parmigiana dei negozianti”

Sant'Ilario d'Enza
Ricevi gratis le news
3

 Dai modi garbati e gentili, "incanta" i commercianti presentandosi come una signora distinta che si lascia andare allo shopping più sfrenato per poi tuttavia bidonare gli esercenti. All’atto del pagamento - in ballo anche cifre importanti -, lasciando intendere che non funziona il bancomat finge di andare in macchina a prendere il contante o promette un immediato bonifico per poi sparire nel nulla lasciando il “buco” nel negozio.

Un copione che si ripete. Dopo un primo colpo commesso a inizio anno ai danni di un benzinaio di Sant’Ilario d’Enza, e tre colpi commessi quest’estate da 700 euro l’uno presso negozi di abbigliamento, profumeria e parrucchiera, i Carabinieri del Stazione hanno addebitato un altro colpo alla “circe dei commercianti”. In un altro negozio, sempre nel comune di Sant’Ilario d’Enza, la truffatrice ha usato la solita tecnica. Ha lasciato intendere di pagare con il bancomat per poi fingere di andare a prendere i soldi in macchina e sparire nel nulla con il bottino: prodotti cosmetici per la cura dei cappelli e accessori per parrucchiere per un controvalore di 850 euro. Il numero di cellulare, dove ovviamente non ha più risposto dopo aver più volte millantato di pagare probabilmente nella speranza di far decorrere i termini per la denuncia, associato al nome di battesimo lasciato alla commerciante sono stati infatti ricondotti alla "solita" conoscenza. Ai Carabinieri è infatti bastata la descrizione e la tecnica della truffatrice per comprendere che fosse la “circe dei negozianti”.

L’ulteriore riscontro della sua responsabilità è stato dato dalla stessa commerciante che ha riconosciuto in foto la 45enne parmigiana la cliente insolvente. E' scattata quindi una nuova denuncia per truffa. Accusa a cui si è aggiunta anche quella dell’inosservanza del Foglio di Via Obbligatorio avendo la stessa fatto ritorno a Sant’Ilario d’Enza sebbene le fosse stato proibito per tre anni. E i carabinieri invitano i commercianti  incappati nella truffatrice a presentarsi in caserma e denunciare il raggiro. Ma invitano anche le possibili vittime a avvisare subito nel caso si trovassero di fronte la donna: la flagranza di reato la vedrebbe finire in manette. E per i commercianti raggirati ci sarebbe la possibilità, in caso di esito processuale favorevole, di poter essere risarciti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    31 Agosto @ 22.04

    Scusate, ma i negozianti le lasciavano portare via la merce prima di essere pagati? dato il soprannome scommetto che nella sua "tecnica" era compreso qualche scosciamento, scollatura generosa e sguardo languido. La vera Circe trasformava gli uomini in maiali, questa non ha bisogno di trasformarli in asini...

    Rispondi

  • Betty

    31 Agosto @ 17.34

    elisabettapassalacqua@alice.it

    pubblicate la foto !

    Rispondi

  • beta46

    31 Agosto @ 12.37

    Basterebbe che l'associazione commercianti ( così giustificherebbe la sua esistenza ) distribuisse a tutti i negozianti una copia della foto di questa "onesta cittadina".

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

10commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

1commento

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

1commento

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

50commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

3commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery