IL CASO

Vandali devastano il treno Parma-La Spezia

Hanno preso di mira due carrozze provocando danni per 17 mila euro

Vandali devastano il  treno Parma-La Spezia
Ricevi gratis le news
4

(...) L’ultimo caso, eclatante, di atti vandalici ai danni di mezzi di Trenitalia risale a pochissimi giorni fa, quando ignoti devastatori hanno preso di mira un paio di carrozze del treno Regionale 11923, in viaggio da Parma a La Spezia.

Sabato, per la precisione, è andato in scena un vero e proprio raid. Secondo una prima ricostruzione, la furia vandalica degli sconsiderati passeggeri si sarebbe scatenata nella fase finale del viaggio, quando a bordo erano rimasti solo pochi viaggiatori, concentrati nelle altre vetture, dove il personale di bordo era impegnato nelle attività di controllo.
Il risultato (e il conseguente computo dei danni) è deprimente: 28 finestrini rotti, danneggiamenti per circa 17 mila euro, stop in officina di due carrozze per tre giornate (durante le quali i pendolari, ovviamente, hanno avuto e avranno meno posti a disposizione sui treni).
...........Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nador

    30 Ottobre @ 13.45

    alacre.arrifungi@libero.it

    "dove il personale di bordo era impegnato nelle attività di controllo. " Questa fa veramente ridere, il controllore è chiuso nel primo vagone e a volte non passa neanche a controllare i biglietti. Controllo de che?

    Rispondi

  • cambogiano

    30 Ottobre @ 13.30

    questa è la conseguenza di cio che accade a ridurre il personale viaggiante ad una sola persona, il treno non può essere tutto presidiato e i vagoni piu distanti possono essere balia di atti vandalici..

    Rispondi

  • Pramzan

    30 Ottobre @ 12.50

    Se si vuole quei teppistelli a cui i genitori hanno imposto ben poca educazione civica, si beccano. Basta un'adeguata volontà di farlo. Se negli scali ferroviari si mette una guardia giurata costa certamente meno che il danno provocato. Questo è solo un banale suggerimento. Perché in Svizzera il fenomeno è partito ma si è estinto in brevissimo tempo? A questi tipi poi, o ai loro poco avveduti genitori nel caso siano minorenni, una volta presi, si addebita in toto il costo della smacchiatura.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    30 Ottobre @ 12.20

    E HANNO DISTRUTTO 28 FINESTRINI E PROVOCATO DANNI PER 17000 EURO senza che nè i passeggeri nè il Personale Viaggiante sul treno vedesse o sentisse niente ? Se questi delinquenti erano "passeggeri" , nessun controllore ha visto chi erano , durante il giro di controllo dei biglietti ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

7commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

calcio

Parma, sfida da non fallire

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

7commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

MALTEMPO

Ondata di gelo "storica'": e la neve potrebbe arrivare fino a Roma

1commento

SPORT

storie di ex

Paletta giocherà in Cina (da Capello)

Vela

Soldini straccia il record della Rotta del Tè: è arrivato 5 giorni prima

SOCIETA'

anniversario

All'asta i cimeli di Steve Jobs, anche la domanda di lavoro del '73

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato