20°

32°

appello

Caso Bonsu: pene ridotte per due vigili

Caso Bonsu: pene ridotte per due vigili

Bonsu durante il processo

19

Caso Bonsu, ultimi verdetti in corte d'appello.

Ieri, i giudici di Bologna hanno giudicato e condannato, con un considerevole abbassamento della pena e caduta di numerosi capi di imputazione, due agenti - Marcello Frattini (due anni, due mesi e 20 giorni, con esclusione della pena accessoria dell'interdizione dei pubblici uffici) e Fernando Villani (un anno e dieci mesi, con i benefici della sospensione condizionale della pena) che avevano scelto, a differenza dei loro colleghi coinvolti nella vicenda del pestaggio dello studente ghanese, il rito abbreviato.......Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

Il caso Bonsu: leggi gli articoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    01 Dicembre @ 09.38

    che vergogna!!!! c'è da aver vergogna ad essere italiani! tra forze dell'ordine al limite dell'esaltazione ,"risorse" extracomunitarie e nostrane....viene da pensare davvero al porto d'armi! che squallore!

    Rispondi

  • Goldwords

    28 Novembre @ 10.21

    Io non vorrei entrare sul discorso tecnico delle pene ridotte o aumentate, mi accontenterei di scuse vere da parte dei vigili, secondo me per Parma basterebbero. Poi la legge faccia il suo corso come meglio crede, ma le scuse, verso chi ha subito e verso la città, le troverei doverose.

    Rispondi

  • Matt

    27 Novembre @ 14.32

    @straziato Cosa intendi per ce li ritroviamo per le strade? Tutti i coinvolti nel caso non hanno più la divisa... possiamo dire "meno meno"

    Rispondi

    • Straziato

      27 Novembre @ 17.46

      intendevo: con esclusione della pena accessoria dell'interdizione dei pubblici uffici. Quindi non sulle strade ma sul groppone come dipendenti di una P.A.

      Rispondi

  • Straziato

    27 Novembre @ 12.23

    Ma fatemi capire una cosa della giustizia italiana: ci sono foto, referti medici, testionianze di persone al parco e in più l'aggravante di essere ppubblici ufficiale nell'espletamento della propria funzione, ma cosa serve di più? In Italia per andare in carcere esattamente uno cosa deve fare? E inoltre ce li ritroviamo ancora sulle strade? Poi parlano di perdita di fiducia dei cittadini? Ha ragione Corona: la sua condanna è ridicola!

    Rispondi

    • Davide

      27 Novembre @ 16.49

      Le testimonianze sono state molto contraddittorie e la ricostruzione di come siano andati veramente i fatti mi ha sempre lasciato molto dubbioso. Non credo che nel corpo della Polizia Municipale di Parma sia mai esistito una sorta di 'squadrone della morte'. Mi stupisco viceversa che molto pochi si lamentino della troppo spesso, a mio parere, lievità delle pena inflitta a chi ogni giorno attenta all'incolumità fisica quando non alla vita delle Forze dell'Ordine. E anche in quel caso il Codice prevede un'aggravante.

      Rispondi

      • Straziato

        28 Novembre @ 09.47

        Infatti il ragazzo si è ridotto l'occhio così da solo e ha "posato" per la foto con quell'ignobile cartello con il vigile per sport....vero???

        Rispondi

      • marirhugo

        27 Novembre @ 22.03

        ma che scrivi davide, ma chi ha mai parlato o scitto di squadroni della morte nella Municipale? e chi e' che ha subito lievi pene per aver attentato alle forze dell'ordine? Fare esempi please, Ma poi che c'entra?

        Rispondi

        • Davide

          28 Novembre @ 13.14

          Parlavo infatti di testimonianze e non di foto. Mi pare che 10 vigili o 8 se si rimane solo a quelli condannati siano un po' troppi per poterli definire mele marce: ho parlato quindi di "squadrone della morte". Esempi al contrario? Il vigile di Milano Niccolò Savarino che venne travolto da un suv rubato e guidato da un tizio dal nome falso (si può dire che era un rom?) e trascinato per oltre m. 200. Il colpevole è stato condannato in appello per OMICIDIO VOLONTARIO a 9 anni e 8 mesi.

          Rispondi

        • Straziato

          28 Novembre @ 15.19

          Guardi scrivo anche a lei quello che ho scritto sotto: il vigile è un pubblico ufficiale. In quanto tale se commette reati (e che tipo di reati!) nellao svolgimento delle proprie funzioni deve avere una pena maggiore di quella del semplice cittadino perchè come rappresentante dello Stato ha un'aggravante. Le testimonianze inoltre mi sembrano molto ben supportate da foto e referti medici, quali dubbi ha?

          Rispondi

        • Davide

          28 Novembre @ 19.32

          Il vigile è un pubblico ufficiale sia che commetta sia che SUBISCA un reato. Le aggravanti vanno applicate in entrambi i casi. Sul caso Bonsu mi rimangono tutti i dubbi del mondo e non sarà certo lei a togliermeli.

          Rispondi

  • Labandieraitaliana

    27 Novembre @ 12.04

    Giusto! Mi dispiace ma su questo caso tutte le pene sono esagerate! Queste sono sicuramente pene più sensate e commisurate! Detto questo non giustifico i vigili che sicuramente non hanno tenuto un comportamento consono ma da qui a chiedere 10 anni di carcere c'è ne passa!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Vento e forte pioggia a Parma e Monticelli: rami in strada, a Marore pianta su un'auto

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

51commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

2commenti

coordinamento

Emergenza acqua, riunione in Provincia

3commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

1commento

RAID HELP

Da Parma a Gomel: i motociclisti raccontano il viaggio

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

2commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse