-2°

Cronaca nera

Truffe: ritorna la banda dello specchietto

Diversi casi segnalati alla polizia: le raccomandazioni della questura per non cadere nel tranello. I consigli: non dare somme di denaro e contattare subito il 113

Truffe: ritorna la banda dello specchietto
Ricevi gratis le news
0

Torna la «banda dello specchietto» che truffa i malcapitati di turno simulando un sinistro stradale, in realtà inesistente, al fine di estorcere del denaro.
L'allarme arriva dalla polizia che parla di un trucco molto semplice che consiste nel far credere all’automobilista, ignaro, che la sua autovettura abbia urtato il retrovisore dell’auto del truffatore.
La vittima della truffa sente un rumore di un colpo secco sulla propria carrozzeria, di solito sulla fiancata provocato in realtà da una pallina, da un bastone o altro dando, appunto, l’illusione di un urto immediato.
Subito dopo entra in scena un auto che intimerà di fermarsi. Il conducente di quest’ultima, il truffatore, sosterrà di essere stato urtato allo specchietto, in realtà già rotto in precedenza, e cercherà di convincere la «vittima» ad un esborso di 100/200 euro senza mettere di mezzo l’assicurazione nè tanto meno le forze dell’ordine, aiutato magari da un complice pronto a testimoniare la versione truffatrice. Al fine di evitare di cadere in tali ed incresciose situazioni, la Questura raccomanda di prestare massima attenzione durante la guida del proprio veicolo, di compilare l’eventuale constatazione amichevole di incidente stradale (C.I.D.), di non elargire somme di denaro e nel caso di episodi sospetti contattare immediatamente il 113.
In merito a quanto detto nei giorni scorsi sono giunte al 113 segnalazioni da via Lanfranco e da strada del Lazzaretto fortunatamente non andate in porto grazie alla fermezza dei cittadini colpiti.
La polizia coglie l’occasione di ricordare, inoltre, un’altra tipologia di truffa legata alla circolazione stradale ovvero la truffa del «falso investimento».
Si tratta semplicemente di un trucco: il truffatore finge di essere stato investito mostrando magari un pantalone rotto o del sangue, in realtà già preesistenti. L’investito, quindi, cerca di convincere il malcapitato a pagare una certa somma per il danno ricevuto, senza chiamare le forze dell’ordine o denunciare l’incidente all’assicurazione.
Come nella truffa dello «specchietto» anche in questa la Questura ribadisce le stesse raccomandazioni: massima attenzione durante la guida del proprio veicolo, compilare l’eventuale constatazione amichevole di incidente stradale (C.I.D.), non elargire somme di denaro e nel caso di situazione sospette contattare immediatamente il 113.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

QUOTIDIANO IN CLASSE

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

19commenti

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

6commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 6.0 nel sud

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa