16°

montechiarugolo

I ladri alla finestra mentre guarda la tv con la bimba

Sente dei rumori: i ladri stavano forzando la finestra
5

Sola in casa con una bambina e con i ladri alla finestra. Brutta esperienza sabato sera per una residente di via Don Minzoni a Basilicagoiano che, mentre era tranquillamente in camera da letto a guardare un film, ha subito un tentativo di scasso.

Erano da poco passate le 21 quando la giovane donna ha cominciato a sentire degli strani rumori. «Ero in camera con mia figlia – racconta – e subito non ho capito di cosa si trattasse: c’era la tv accesa, ci sono i vicini del piano di sopra e di sotto, non ho pensato alla mia finestra». Questi rumori, però, nel giro di pochi secondi si fanno più insistenti: «Un suono sordo, sempre più forte». La donna si alza, dice alla figlia di starle dietro, di proteggersi dietro di lei e si avvicina alla sala. Accende la luce del corridoio. «E lì ho subito capito: si è sentito un fuggi fuggi, il rumore di qualcuno che saltava dal mio balcone, che arrivava a terra e correva. E quando mi sono sporta dalla finestra li ho visti». ...............Tutti i particolari nell'articolo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mariastella

    20 Ottobre @ 08.55

    giorgiacasadio@alice.it

    l'ultimo messaggio era una richiesta,come mai l'avete pubblicato?????ma e' stato letto?????

    Rispondi

    • 20 Ottobre @ 09.02

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Avevo cancellato la mail, ma non capisco come non mi abbia salvato questa versione: me ne occupo subito e le chiedo scusa. Non potevo però fare diversamente perchè l'altro messagio era già stato pubblicato, e lì la firma/nickname è automatica - Infatti c'è un problema: ora lo elimino direttamente, perchè è l'unica soluzione

      Rispondi

  • lazanzara

    19 Ottobre @ 10.55

    Siamo drammaticamente sempre più abbandonati... tutto ciò mi crea grande tristezza e sconforto perchè siamo persone per bene che lavoriamo e paghiamo (giustamente) le tasse anche per essere difesi e tutelati e poter avere una vita sicura almeno all'interno delle Ns. abitazioni dove custodiamo e coltiviamo affetti. Tutto quello che sta accadendo da divesti anni con i firti sono dei veri e propri STUPRI che ogni giorno qualcuno è costretto a subire a causa di questi ladri. Sinceramente penso che l'unico modo per porre rimedio a questo scempio sia INTRAPRENDERE AZIONI LEGALI ( MAGARI TRAMITE CLASS ACTION ) NEI CONFRONTI DEI COMUNI PER I DANNI SUBITI DAI FURTI. Se ad ogni furto corrispondesse un (giusto e legittimo) risarcimento da parte dello stato, allora si che qualcosa cambierebbe e lo stato stesso prenderebbe le giuste e doverose contromisure per risolvere il problema. Pensateci e fatemi sapere se ciò che penso è sensato o meno.

    Rispondi

    • mariastella

      20 Ottobre @ 07.45

      giorgiacasadio@alice.it

      Cio' che e' stato detto e' molto giusto , complimenti !!!!! Speriamo che venga messo in atto !!!!Ormai non ce la facciamo piu' a vivere in questo modo,pericolosamente !!!!! Maristella

      Rispondi

      • lazanzara

        20 Ottobre @ 08.25

        Guardi ho seri dubbi sul fatto che venga messo in atto tutto ciò. Purtroppo siamo un popolo di persone che ci lamentiamo per ciò che ci accade intoprno ma non muoviamo un dito per cambiare gli eventi... siamo tutti in prima fila quando si tratta di giudicare e lamentarsi ma siamo sempre gli ultimi quando dobbiamo "passare all'azione" spero sempre di trovar persono disposte ad impegnarsi per il bene nostro e di tutti e cercare di ragionare per poter fare qulcosa di concreto a difesa della ns. libertà.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia