19°

33°

accoltellamento

Raineri (LN): "Sindaco e prefetto si sveglino"

"E’ inaccettabile che Parma sia teatro di un simile Bronx”

“Resa dei conti”  tra extracomunitari in via Treviso, Raineri (LN): basta basta basta ! Sindaco e prefetto si siveglino
Ricevi gratis le news
4

“Quella di ieri sera in Via Treviso è stata una vera e propria resa dei conti tra extracomunitari, un magrebino e un sudamericano, la vittima. La scena cui gli abitanti della zona hanno dovuto assistere è stata agghiacciante e spaventosa: sangue, coltelli, addirittura il tentativo di dare fuoco all’aggredito. E’ inaccettabile che Parma sia teatro di un simile Bronx”.

Fabio Rainieri, vice presidente dell’Assemblea Legislativa Emilia Romagna, è attonito davanti alla violenza andata in scena in città venerdì sera, ma - come dice in un suo comunicato - non intende stare a guardare.

“Auspico - tuona - che le forze di polizia, cui auguro buon lavoro e che ringrazio per il costante impegno profuso - riescano quanto prima a risalire all’identità dell’aggressore, ma soprattuto che il Ministro dell’Interno Alfano e il Prefetto si rendano conto delle condizioni in cui è caduta Parma. Un tempo la nostra era una città serena e sicura, ma continuando ad accogliere chiunque, senza filtro alcuno, ecco il risultato. Ora ci dicano - attacca l’esponente del Carroccio - il Sindaco e il Prefetto, cosa intendono fare. E’ questo il loro modo di garantire la sicurezza alla città? Aspettano che ci scappi il morto, magari un onesto cittadino di passaggio per caso, per intervenire? I cittadini sono stanchi e si meritano maggiore tutela”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    02 Aprile @ 14.32

    grazie renzi,....svuotacarceri e immigrazione di massa...una ricetta perfetta

    Rispondi

  • Luciano

    02 Aprile @ 13.05

    Condivido la domanda rivolta dal Sig. Rainieri sia al Sindaco che al Prefetto, forse un poco in ritardo rispetto al dovere provvedere al rispetto della tutela dei cittadini tutti, in riferimento agli innumerevoli episodi di violenza, furti aggressioni che si ripetono quotidianamente da anni in tutta la città e provincia. Ricordiamoci che questi episodi delinquenziali sono i medesimi che si manifestano quotidianamente in tutto il territorio nazionale. Mi viene da pensare che sarebbe doveroso da parte di qualche persona autorevole e responsabile si organizzasse una grande manifestazione a Roma per dimostrare quanto interesse ci sarebbe da parte dei cittadini italiani a dire " STOP" a questi episodi. Sarebbe un diritto e un grande dovere che darebbe un riscontro di un elevato senso democratico e civile con una adesione da parte dei cittadini italiani elevata.

    Rispondi

  • sindaco

    02 Aprile @ 12.05

    è evidente che la situazione è sfuggita di mano a chi di dovere, e dà un bel pò, e non è ben chiaro se per dolo o colpa. chi continua a dire che va tutto bene è complice.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

2commenti

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti