11°

incontro

Criminalità: riunione in Prefettura con le forze di polizia

'Ndrangheta: Aemilia, Cgil-Cisl-Uil, processo sia a Bologna
Ricevi gratis le news
0

Nei giorni scorsi, presso la Prefettura di Parma, si è svolta una Riunione tecnica di coordinamento delle Forze di Polizia, allargata alla partecipazione del Procuratore della Repubblica presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna e del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Parma, dedicata a un'analisi del tema della criminalità organizzata.
Prendendo le mosse dalle risultanze della nota Operazione "Aemilia" dello scorso anno, è stata evidenziata la gravità della minaccia derivante dalla presenza subdola e pervasiva della mafia, nelle sue diverse declinazioni, nel territorio parmense, e sui gravi rischi che essa comporta per la sicurezza pubblica in una provincia come quella di Parma, dotata di grandi potenzialità economiche e di un solido tessuto produttivo, e pertanto grandemente appetibile per le organizzazioni criminali.
Nel corso dell'incontro si è preso atto altresì dell'importanza, nel contrasto a tale forma di criminalità, del sistema preventivo, sia sotto il profilo delle cautele antimafia, facenti capo al potere certificativo del Prefetto discendente dalle norme del codice antimafia, sia sotto il profilo delle misure di prevenzione personali e patrimoniali, per l'aggressione ai patrimoni illecitamente accumulati e alle risorse finanziarie della mafia.
In particolare, per quanto concerne il meccanismo di prevenzione scaturente dalla informazioni prefettizie, si è convenuto sull'importanza della sua estensione anche al settore della committenza privata, ove pure si possono annidare focolai di condizionamento mafioso.
Al contempo è stata evidenziata l'importanza di incrementare lo scambio informativo e la circolarità delle informazioni fra le diverse Istituzioni che operano nell'esercizio delle funzioni di prevenzione amministrativa, investigativa e giudiziaria.
Infine, da tutti i presenti è stato espresso l'auspicio di un'azione condivisa - affidata tanto alle agenzie educative e ai mezzi d'informazione, quanto alle associazioni di categoria - volta ad accrescere la sensibilità della società civile e del mondo
imprenditoriale, affinché si prenda coscienza, da una parte, della pericolosità insita nelle subdole modalità che la criminalità organizzata utilizza per infiltrarsi nell'economia legale, e dall'altra parte, dell'assoluta esigenza di una reazione consapevole e forte del tessuto sociale nel suo complesso verso il fenomeno mafioso, al fine di impedire che esso si radichi in modo sempre più saldo nel territorio e nei suoi gangli economici, asservendoli ai propri interessi criminali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS