15°

29°

Polizia

Ubriaco, entra in due negozi e ruba: fermato in via Cavour

Polizia di Stato

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
5

Un 38enne tunisino, irregolare e senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti. Attorno alle 15,50 di ieri è entrato nel negozio "Promod" in piazza Garibaldi. Visibilmente ubriaco, l'uomo è stato visto mentre metteva alcuni prodotti in una busta, per poi dileguarsi lungo via Cavour. Le commesse hanno chiamato il 113 e gli agenti hanno perlustrato la zona. L'uomo era nel negozio "Foot Locker" di via Cavour, dove stava rubando altra merce. Nella sua borsa c'era la refurtiva, compresi prodotti probabilmente presi in altri negozi.
In questura, lo straniero ha cominciato a dare in escandescenza, cercando più volte di colpire gli agenti. Dai controlli è emerso che l'uomo è pluripregiudicato, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, almeno quattro alias e un decreto di espulsione da eseguire. Inoltre era stato arrestato a marzo per reati analoghi: era stato condannato a 10 mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena e divieto di dimora nel comune di Parma. 
Il 38enne è stato quindi arrestato in flagrante per furto aggravato continuato ed è stato denunciato per ricettazione, resistenza a Pubblico Ufficiale, false attestazioni sulla propria identità ed inosservanza all'ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale.

Sempre ieri è stato denunciato per di evasione un tossicodipendente parmigiano di 23 anni. Il giovane era agli arresti domiciliari nella comunità “Airone” di Vicofertile per reati in materia di stupefacenti. Nel tardo pomeriggio si è allontanato dalla comunità ed è stato rintracciato poche ore dopo in un parco nella zona di via Sidoli. Gli agenti lo hanno riportato in comunità, segnalando l'accaduto alla magistratura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jeffroy

    30 Giugno @ 14.21

    che dire ? il solito bel quadretto voluto dai nostri politici che da anno ci importano RISORSE da mantenere difese dal PD, dai cattosinistroidi e da NCD. pluripregiudicato, libero, socialmente pericolo e sulle spalle di chi lavora. ITALEXIT !!!

    Rispondi

    • filippo

      30 Giugno @ 15.53

      EH ma qualcuno del pd ti dirò che ti pagano la pensione...su 6 milioni di stranieri forse 1.5 sono iscritti all'INPS ...gli altri? boh....

      Rispondi

  • Indiana

    30 Giugno @ 14.18

    Indiana

    Tunisino,quindi non profugo ma CLANDESTINO,pluripregiudicato,senza fissa dimora,ubriaco e con un decreto d'espulsione con cui immaginiamo tutti cos'avrà fatto....COSA CI FACEVA ANCORA QUI??? Ma le leggi si applicano oppure no? Esiste ancora una giustizia in questo malamato paese? Lo espelleranno adesso o sarà già libero e brillo? Ma poi i musulmani non schivano l'acool,specie durante il ramadan?

    Rispondi

  • filippo

    30 Giugno @ 13.42

    ed ora chi mi paga la pensione? questi tunisini sono il futuro di parma, senza la comunità tunisina questa città sarebbe povera

    Rispondi

  • Francesco

    30 Giugno @ 13.34

    brundofrancesco@libero.it

    Vino veritas, quanto tempo perso per chi non si vuol redimere, questa prodigiosa risorsa.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scoppia il motore della barca, si tuffa ma muore annegato

roccabianca

Barca inizia a inabissarsi per una rottura: 75enne si tuffa ma muore annegato

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

5commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti