SANT'ILARIO D'ENZA

Rubano nei negozi di Parma, poi aggrediscono i carabinieri dopo l'inseguimento: arrestati due ragazzi

Un 19enne marocchino e un 17enne sono stati arrestati con diverse accuse. Recuperata refurtiva per oltre 300 euro

Ricevi gratis le news
14

Un 19enne marocchino e un amico 17enne, entrambi residenti a Reggio, sono stati arrestati dai carabinieri con diverse accuse.
Dopo una serie di furti in negozi di Parma, hanno continuato a rubare nel Reggiano: a Calerno hanno portato via una bici. Inseguiti dalla derubata, hanno abbandonato la bicicletta, per poi rubarne un'altra. Ma i carabinieri di Sant’Ilario li hanno intercettati: i due ragazzi sono diventati aggressivi per cercare di assicurarsi la fuga. Una volta bloccati sono stati trovati in possesso di merce varia: capi di abbigliamento, auricolari, orecchini e dei profumi, per un valore di oltre 300 euro. Tutta merce rubata in negozi di Parma.
L’epilogo della vicenda ha visto due ragazzi finire in manette e due carabinieri in ospedale. Con le accuse di concorso in rapina impropria, resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale i carabinieri santilariesi, supportati dai colleghi del Radiomobile di Reggio Emilia, hanno arrestato un 19enne marocchino e l’amico 17enne entrambi residenti a Reggio Emilia, ristretti a disposizione della Procura reggiana e di quella dei minori di Bologna.

Tutto è iniziato ieri, poco dopo le 12,30, quando una pattuglia dei carabinieri è intervenuta a Calerno, dove una donna era stata derubata della bici e aveva inseguito i giovani ladri. I ragazzi hanno cercato di continuare la fuga rubando un'altra bici, poi rifugiandosi nel cortile di una casa - anche attraversando la via Emilia, con il rischio di essere investiti - ma dopo un chilometro sono stati raggiunti dai carabinieri. Loro hanno reagito con violenza, tanto che due militari sono stati curati al pronto soccorso, con una prognosi di 5 giorni. Sequestrata la refurtiva. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    20 Novembre @ 21.55

    E vai di ius soli ! Sono schifata .

    Rispondi

  • gianlucapasini

    29 Ottobre @ 18.24

    Date lo ius soli al marocco: diventerà un buon italiano

    Rispondi

  • Oberto

    29 Ottobre @ 17.09

    Dormo sonni tranquilli! Questi mi pagheranno la pensione sicuramente. Basta !!!! Fuori dalle scatole sia marocchino che il suo amico , che anche se italiano spediamo in Marocco assieme al suo socio

    Rispondi

  • Tristar

    29 Ottobre @ 15.47

    Sono giovani ma promettono bene.

    Rispondi

  • the mari

    29 Ottobre @ 13.45

    IL 19 MAROCCHINO E IL 17 ENNE DI DOVE?

    Rispondi

    • Clipper

      29 Ottobre @ 14.27

      Essendo un minore, probabilmente non lo scrivono.

      Rispondi

    • 29 Ottobre @ 14.05

      C'è scritto nella prima riga: "Entrambi residenti a Reggio". Redazione Gazzetta di Parma

      Rispondi

      • the mari

        29 Ottobre @ 14.25

        Beh ma essere residente a Reggio Marocchino non significa essere Marocchino.... quindi entrambi marocchini residenti a Reggio?

        Rispondi

        • 29 Ottobre @ 14.42

          Al momento le informazioni che abbiamo sono quelle rese note dai carabinieri e sono nell'articolo. Redazione Gazzetta di Parma

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day