21°

Arte-Cultura

«Savinio e le figure dell'invisibile» saggio critico di Debenedetti

0

di Giuseppe Marchetti

Una vera e propria sorpresa è costituita dal penetrante saggio «Savinio e le figure dell'invisibile» che Giacomo Debenedetti compose attorno agli anni della fine della Seconda grande guerra dedicandosi in particolare anche alla pittura del Canaletto, di Spadini e di Casorati.
Pur non del tutto compiuto lo scritto, che ora viene opportunamente pubblicato nella scelta collana delle Opere inedite di cultura della Facoltà di architettura dell'Università di Parma, a cura di Marco Debenedetti nipote dello scrittore, con tavole di Savinio e in ricordo di Renata Orengo Debenedetti, verrà presentato domani, alle 17, nella Sala delle Feste di Palazzo Sanvitale da Ruggero Savinio, Mario Lavagetto e Marco Debenedetti alla presenza del Rettore dell'Università Gino Ferretti, del presidente della Fondazione Monte Parma Gilberto Greci, del presidente della Banca Monte Alberto Guareschi e del presidente della Mup, casa editrice del volume, Maurizio Dodi.
Nel presentare il volume, Ivo Iori che dirige con sovrana dedizione la collana della propria Facoltà, ci informa che al saggio su Savinio sono stati aggiunti il testo della presentazione di «Vita di fantasmi», la «Lettera semiaperta» per un volume di Giuseppe Bucciante, e cinque lettere inedite che Savinio, Debenedetti e Maria Savinio si scambiarono tra il '43 e il '52. Marco Debenedetti ha sondato nella sua «Nota» con perizia di ricercatore e con provvedutezza di studioso, tutti i segmenti della «lettura» che Giacomino compì sul rapporto che lo legava a Savinio scrittore, pittore, musicista. 
«Il più delle volte - egli osserva - questo rapporto evolveva rapidamente verso una grande, incondizionata amicizia piena di fervore e di delicatezza», cosa che tuttavia non impediva al critico di allargare il proprio discorso su molte direzioni, verso molti orizzonti e su altre testimonianze. Ciò è così vero che Marco Debenedetti può scrivere che in queste pagine «Ad essere giudicata in modo particolarmente severo è semmai, all'interno della riflessione critica di Debenedetti, la cultura italiana». E più avanti aggiunge: «Durissimamente colpito sul piano personale dagli eventi degli anni appena trascorsi, Debenedetti si considera parte di uno sparuto gruppo di intellettuali difformi dalla media e più a loro agio nella grande conversazione europea che non nel tanto più asfittico, soffocante «cortile di casa». Proprio come Savinio, dal quale - suppone il curatore - lo studioso amico non fu in grado allora di prendere le dovute distanze critiche finendo in una sorta di «eccesso di rispecchiamento» in attesa di raggiungere poi «una maggiore decantazione». Fatto sta «che il tarlo del mancato saggio su Savinio continuò a lungo a tormentare i suoi pensieri, come un debito imperdonabilmente non pagato». Forse solo oggi, con le pagine del volume edito da Mup, il cerchio si chiude in nome di una consentaneità che Debenedetti acutamente e genialmente aveva definito «gli oracoli delle divinità velate». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara