19°

Arte-Cultura

«Renata? L'è 'n Stradiväri»

«Renata? L'è 'n Stradiväri»
0

Ecco come Paolo Pedretti raccontò nella sua rubrica la prima della «Bohème» vista dal loggione.
Per il clou della stagione lirica sembrava che le pareti della «piccionaia» si fossero fatte di gomma. Ad ascoltare la «Bohème» c'era più gente «lassù» che non in platea. Per Renata Tebaldi, a centinaia fuori dalla porta gli sfortunati arrivati per ultimi. «E' posibbil ch'an s'possa pù enträr?» chiedevano gli esclusi a Varginio, loggionista «arrivato», affacciatosi un momento sulla soglia. «Co' vot ch'at dìga», rispondeva, «a sèmma in costa cme i bagarón da déz!».
L'opera che ha riconciliato le vecchie volpi colla gente che sta dall'altra parte della barricata ha avuto tuttavia un inizio non tutto facile. Il duetto del primo atto scivola al suo termine in un «Amore, amor» non propriamente ortodosso. «I trancion l'acùt cme 'n biglièt dal filobus», sussurra un critico. Ma sono applausi.
Renato Cioni discute brillantemente una tesi di laurea sull'argomento «gelida manina». Il loggione «ipercritico» si spella le mani per il tenore. Il giovane «bohémien» si affaccia alla ribalta nei panni un po' distratti del poeta Rodolfo, dalla sciarpa a quadrettoni e dai calzoni senza riga: «E bravo, bräghi boiudi!» commentano affettuosamente, senza rinunciare a trovare almeno quel piccolo difetto d'abbigliamento.
C'era ancora qualche momento di «suspense». La gradevole, calda voce di Renato Cioni sembrava incespicare nei mezzi toni. Il più difficile dei loggionisti rischiava di spazientirsi: «A gh' dag ancòrra 'na toleransa 'd sincov infortuni». Ma Rodolfo finiva l'opera rispettando rigorosamente l'«ultimatum». Un competente di buon cuore, detergendosi il sudore, ne sintetizzava la prestazione: «Al m'à fat stär mäl, mo 'l gh'è rivè in fonda!». E altri: «Al canta col côr; al gh'la mètta tùtta».
Renata Tebaldi, partita «un po' a freddo» nel primo atto (secondo il parere dei supercritici), si è lanciata poi verso un ennesimo trionfo. Dicevano di lei: «L'è 'n Stradiväri», «La m'à fat gnir un zgrizôr zó pr'al golètt», «L'è 'na soprano da sinquanta megatón». E i loggionisti erano in strada, dopo l'opera, per applaudirla ancora una volta, all'uscita.
PA.P.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017