-2°

Arte-Cultura

Un viaggio sentimentale in quella fetta di terra tra il monte e il fiume

0

 Laura Ugolotti

Coniugare tradizione e modernità, narrazione e fumetto: così è nato «Don Camillo a fumetti». L’idea di mettere in strisce le storie del Mondo Piccolo è venuta all’editore di Renoir Comics, Giovanni Ferrario. Il primo volume è andato esaurito in pochi mesi ed è attualmente in ristampa e la stessa sorte toccherà al terzo. Attualmente è in preparazione il volume quinto.
«Abbiamo voluto riproporre cronologicamente i 345 racconti di Giovannino Guareschi in una serie di volumi - spiega Davide Barzi, autore e sceneggiatore -. Ogni volume contiene nove storie di Don Camillo più due che non hanno come protagonisti il parroco e Peppone ma che appartengono ai racconti del Mondo Piccolo».
In realtà la cronologia è stata leggermente - e volutamente - alterata. Il primo racconto è infatti il n. 315 e presenta Don Camillo e Peppone ragazzini, in una sorta di «anno zero» dei personaggi. Segue il racconto numero 2, dove Peppone è un giovane alle prese con la fine della Seconda Guerra Mondiale; dopodichè la cronologia riprende regolarmente. Quello che Barzi chiama il «viaggio sentimentale» alla scoperta di Don Camillo è iniziato due anni fa, con un sopralluogo nei luoghi originari del Mondo Piccolo: «Non siamo andati a Brescello, dove sono stati ambientati i film, ma a Sissa, a Fontanelle. Con i figli di Guareschi, Alberto e Carlotta, abbiamo ricostruito il borgo, abbiamo studiato l’ambiente, i personaggi, gli oggetti». Ogni sceneggiatura è stata vagliata e approvata da loro. «Da una parte abbiamo voluto rimanere fedeli al testo - continua Barzi -; dall’altra abbiamo sfruttato il linguaggio e le immagini del fumetto, che ci hanno permesso di rendere i dettagli che nei racconti potevano solo essere accennati». A tradurre in fumetto le sceneggiature di Barzi ci hanno pensato gli illustratori Werner Maresta, Ennio Bufi, Elena Pianta e il disegnatore parmigiano Roberto Meli. «Conoscevo le storie di Don Camillo, ma questa esperienza, straordinaria, me le ha fatte riscoprire - dice Meli -. Ho avuto modo di conoscere un pezzo della mia terra, persone che vivono oggi nella Bassa, come il fornaio di Fontanelle, che ci hanno aiutato a ricostruire la storia e a cui ho voluto rendere omaggio dando i loro volti ai personaggi dei racconti». Anche così si sono fuse la tradizione del Mondo Piccolo e la modernità dei nostri giorni, la narrazione e il fumetto. «E’ stata una scommessa - dice Barzi -: raggiungere il pubblico più giovane, che legge fumetti, ad avvicinarsi a Don Camillo, e convincere il pubblico meno giovane, che ama Guareschi, a leggerlo in modo diverso. Visto il successo, direi che la scommessa è stata vinta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

3commenti

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti