11°

22°

Arte-Cultura

Gemme di vita, tra fiabe e haiku

Ricevi gratis le news
0

 «Petali bianchi / dischiude la magnolia / al mio passare». Così s’apre l’ultimo libro di Silvia Marutti, «Sillabe in controluce», una tersa raccolta di haiku, uscita in questo stesso mese di dicembre (una ventina di giorni fa) presso Silva editore. E sùbito presentata nella chiesa di Ognissanti la sera del 7 dicembre. La chiesa stipata. Sùbito, bisognava presentarla quella sua raccolta… Silvia Marutti s’era accostata tardi, almeno ufficialmente, alla letteratura: aveva debuttato nel 2003 con «Il cestino delle ciliegie», un delicato romanzo breve (Battei) che presentava l’immagine fiabesca e auto-mitografica (poi reiterata) della nascita appunto entro un cestino di ciliegie. Nel 2007 aveva reso per la prima volta pubblica la propria vena poetica nella raccolta «Caleidoscopio» (Silva): in quei testi, fatti di immagini e pensieri, semplici ma vivi, strettamente congiunti, si poteva già cogliere un’armonia evidentemente innata, anzi proprio allo stato nativo, che sarebbe poi rapidamente maturata in versi ritmicamente perfetti. Nel 2008, frattanto, la scoperta della malattia imprimeva una tragica svolta alla sua vita, e, insieme, alimentava da quel momento nei suoi versi il senso del «Tempo» che incombe, e che diventa figura ripetuta nella scrittura. Il tragico è fermato tuttavia, stoicamente, alle soglie: la sua creatività cerca il riparo, per sé e per gli altri (i propri cari, gli amici, vecchi e nuovi, che coinvolge nel suo vortice affettivo), della semplicità calda e, talora, della regressione infantile: come, nelle rime, fiabe e filastrocche di «Buonanotte blu» (Silva, 2009), o come nel singolare, composito «C’era una volta un piccolo naviglio» (2010), «diario di bordo di un viaggio radio-chemioterapico durato sette settimane», destinato a una fruizione appunto familiare e amicale. E poi «Due Kappa» (Silva, 2010) – il cui titolo allude alla cruda semplificata terminologia medica –, un percorso poetico di alta dignità umana e di notevolissima maturità creativa, asciutta e vibratile al tempo stesso. Si legga, esempio unico dei possibili tanti brevi testi, semplici e folgoranti: «Chiamo a raccolta pensieri confusi / ed invento ricordi per domani / giorno su giorno / senza fretta e pretese. / Il Tempo scorre e prende la misura. / Mi basta vivere / per fare una crostata di ciliegie».

Infine l’approdo, casuale ma come fatale, alla brevità degli haiku di «Sillabe in controluce»: un grande finale con le poche distillate sillabe giuste (nella vicenda di quinario, settenario, quinario) che rendono gemme preziose il senso della vita. Grazie, Silvia.Paolo Briganti
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery