-2°

10°

Arte-Cultura

Gemme di vita, tra fiabe e haiku

Ricevi gratis le news
0

 «Petali bianchi / dischiude la magnolia / al mio passare». Così s’apre l’ultimo libro di Silvia Marutti, «Sillabe in controluce», una tersa raccolta di haiku, uscita in questo stesso mese di dicembre (una ventina di giorni fa) presso Silva editore. E sùbito presentata nella chiesa di Ognissanti la sera del 7 dicembre. La chiesa stipata. Sùbito, bisognava presentarla quella sua raccolta… Silvia Marutti s’era accostata tardi, almeno ufficialmente, alla letteratura: aveva debuttato nel 2003 con «Il cestino delle ciliegie», un delicato romanzo breve (Battei) che presentava l’immagine fiabesca e auto-mitografica (poi reiterata) della nascita appunto entro un cestino di ciliegie. Nel 2007 aveva reso per la prima volta pubblica la propria vena poetica nella raccolta «Caleidoscopio» (Silva): in quei testi, fatti di immagini e pensieri, semplici ma vivi, strettamente congiunti, si poteva già cogliere un’armonia evidentemente innata, anzi proprio allo stato nativo, che sarebbe poi rapidamente maturata in versi ritmicamente perfetti. Nel 2008, frattanto, la scoperta della malattia imprimeva una tragica svolta alla sua vita, e, insieme, alimentava da quel momento nei suoi versi il senso del «Tempo» che incombe, e che diventa figura ripetuta nella scrittura. Il tragico è fermato tuttavia, stoicamente, alle soglie: la sua creatività cerca il riparo, per sé e per gli altri (i propri cari, gli amici, vecchi e nuovi, che coinvolge nel suo vortice affettivo), della semplicità calda e, talora, della regressione infantile: come, nelle rime, fiabe e filastrocche di «Buonanotte blu» (Silva, 2009), o come nel singolare, composito «C’era una volta un piccolo naviglio» (2010), «diario di bordo di un viaggio radio-chemioterapico durato sette settimane», destinato a una fruizione appunto familiare e amicale. E poi «Due Kappa» (Silva, 2010) – il cui titolo allude alla cruda semplificata terminologia medica –, un percorso poetico di alta dignità umana e di notevolissima maturità creativa, asciutta e vibratile al tempo stesso. Si legga, esempio unico dei possibili tanti brevi testi, semplici e folgoranti: «Chiamo a raccolta pensieri confusi / ed invento ricordi per domani / giorno su giorno / senza fretta e pretese. / Il Tempo scorre e prende la misura. / Mi basta vivere / per fare una crostata di ciliegie».

Infine l’approdo, casuale ma come fatale, alla brevità degli haiku di «Sillabe in controluce»: un grande finale con le poche distillate sillabe giuste (nella vicenda di quinario, settenario, quinario) che rendono gemme preziose il senso della vita. Grazie, Silvia.Paolo Briganti
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq