-2°

Arte-Cultura

Lisanti ripercorre i manifesti della nuova scienza

Lisanti ripercorre i manifesti della nuova scienza
Ricevi gratis le news
0

«In un futuro non lontano, su Ganimede…»: potrebbe essere questa la prima, immediata, chiave di lettura di una vicenda pittorica sui generis, quella proposta attraverso poche ma significative opere da Tommaso Lisanti, fino al 23 gennaio, alla Galleria d’arte Il Sipario di strada Cairoli. La mostra porta un titolo allusivo «Il Correggio dopo cinquecento anni primo manifesto della nuova scienza» per sancire un possibile, inevitabile, legame fra passato e futuro. Lui, l’artista, da tempo si muove su queste coordinate: un occhio al recupero almeno ideale della storia dell’arte attraverso aspetti forse più concettuali che formali e un occhio oltre il presente, interpretato sulla scia di un personale percorso, fondato su rappresentazioni futuribili dove il segno e la forma acquistano significati propri. Nascono così anche queste immagini, donne o madonne, esseri amorfi, figli di una creazione immaginifica in cui l’artista mette in luce la propria vocazione creativa. Nasce una realtà parallela, forse a Correggio, certamente a un mondo destinato a mutare, a guardare dentro un universo stellare, a «fissare» sulla tela extraterrestri portatori di una «diversa» quotidianità. Ma ecco che, mentre si osservano queste «strane figure», cariche di mistero e in quanto tali accattivanti, coinvolgenti, il passato si fa strada in noi. In questo viaggio interstellare dove volti e atteggiamenti richiamano a una diversa realtà, il pensiero corre ai grandi viaggiatori, artisti del passato in un mondo ricco di scoperte. Il mondo di Lisanti è anche questo; l’artista ha solo volto il proprio pensiero oltre il cielo, dentro l’universo, per andare alla scoperta di altre rappresentazioni. La forma semplice, quasi primitiva dei tratti di volti e figure, non deve dunque lasciare perplessi. Dentro l’immagine, effetti di chiaroscuro si contrappongono alla stesura più nitida del colore di fondo per far emergere intenzioni possibili, sacre e profane. Ciò che rimane immutabile è il significato della pittura. Ciò che muta è il pensiero dell’uomo e la sua ricerca. Forse ha pensato a questo risvolti ideali Lisanti «rifacendosi» al Correggio e stilando il I° Manifesto della nuova scienza. Alla base della mostra rimangono le sue figure probabili, «possibili cartoline che ci portano i saluti di amici lontani…» . Il viaggio dell’artista oltre il reale prosegue senza interruzioni. s. pr.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere fuori servizio

1commento

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa