19°

Arte-Cultura

Spattini: settanta anni di colore

Spattini: settanta anni di colore
0

di Stefania Provinciali
La mostra antologica «Claudio Spattini. Settant'anni di colore», visibile fino all’8 febbraio alla Galleria San Ludovico di borgo del Parmigianino, è forse la prima rassegna che permette di analizzare tutti assieme i vari momenti creativi dell’artista, modenese di nascita ma parmigiano d’adozione, nel corso della sua lunga attività.
 I quadri esposti rappresentano, infatti, momenti significativi di una meditata evoluzione, attenta all’evolversi della pittura in anni di particolare fervore ma anche di dubbi, come quelli che dal secondo dopoguerra arrivano ai giorni nostri, in cui la visione dell’arte ha preso strade molto differenti. Un'opera del '38 «Mia madre», olio su tela riportato, si può considerare l’avvio del percorso espositivo là dove l’espressività e la dovizia dei particolari anticipano la fortuna e la sensibilità artistica che lo guideranno nell’arco della sua lunga carriera.
 Profondamente legato ai temi ed alle forme della figurazione, Spattini ha attraversato nel tempo stagioni diverse cogliendo, come dimostrano alcune delle opere esposte, non solo riferimenti all’arte cubista ma allo stesso Cézanne e a Morandi, come «Bricco e conchiglia», un olio sabbiato del 1964 o «Conchiglia e lanterna», olio sabbiato del 1965.
Particolare attenzione va ai nudi come «Nudo coricato» del 1965, un olio sabbiato su faesite, od oli su tela come «Nudo Seduto» (del 1968) e «Modella nello studio» del 1986 dove la trama espressiva coglie gli aspetti più intimi della rappresentazione... «C'è sempre una fonte d’ispirazione e dunque anche inconsciamente, i contatti e le esperienze culturali vissute ritornano sempre perché si sono condensate nella pratica consapevole e affinata della propria pittura».
 Si esprime così Claudio Spattini parlando di sé e del proprio fare che è proseguito ininterrotto fino ad oggi; un presente ben delineato nelle recentissime opere monotipi ovvero stampe in esemplare unico nella cui realizzazione l’artista si sta cimentando con la consueta professionalità.
Allievo all’Accademia di Belle Arti di Bologna, di Virgilio Guidi e Giorgio Morandi, Spattini è stato protagonista, negli anni del dopoguerra, di numerose esposizioni d’arte nazionali, nelle Gallerie d’Arte di Modena e nei prestigiosi spazi della «Saletta» nello storico Caffè Nazionale divenuto ritrovo intellettuale degli «Amici dell’Arte».
 Qui il giovane artista emergente, insieme a Enzo Trevisi e Mario Venturelli (erano chiamati «I Tre Moschettieri della pittura»), trova spazio per farsi notare dai critici e dalla stampa. Negli anni Cinquanta viene affascinato dall'arte «astratta» che gli consente di concentrare i suoi interessi sui valori legati al colore.
 Quest’esperienza, pur incidendo nell’evolversi della sua pittura, è di breve durata e ben presto Spattini torna dentro i confini di quella personale «figurazione», espressione di tutte le sue tensioni creative ed emotive.
 Nel 1954 si trasferisce a Parma dove gli viene assegnata una cattedra per l’insegnamento del disegno. Nella città ducale, è Carlo Mattioli, anch’egli modenese di nascita, a introdurlo nei circoli culturali parmensi dove incontra di nuovo l’amico artista Amerigo Gabba, conosciuto ai tempi dell’Accademia di Bologna e con il quale inizia un lungo e proficuo cammino nel mondo dell'arte parmigiana.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017