-1°

Arte-Cultura

Parmigiani, non perdetevi quei 15' in Paradiso - Ressa alla biglietteria: arrivano i carabinieri

Parmigiani, non perdetevi quei 15' in Paradiso - Ressa alla biglietteria: arrivano i carabinieri
9

di Gabriele Balestrazzi

Parola di ignorante. Parola di uno che non ha mai amato troppo i libri di Storia dell'arte e le loro spiegazioni spesso complesse, e non ha mai coltivato troppo quegli studi.

Se però anche le emozioni di un ignorante possono valere, ed accostarsi a ciò che in questi mesi abbiamo letto e ascoltato da tanti esperti, è davvero il caso di inviare ai parmigiani un appello: se ce la fate, se ancora è possibile infilarsi tra le comitive e trovare un posto, non perdetevi in questi ultimissimi giorni l'occasione di conoscere da vicino il genio del Correggio.

E se proprio dovete fare una scelta, anche se la mostra della Galleria Nazionale è stupenda e la cupola di San Giovanni non lo è di meno, non sciupate l'occasione di trovarvi a tu per tu con la cupola del Duomo. Non rinunciate a quei 15 minuti di Paradiso, che vi saranno spiegati da una guida competente, ma che al di là delle parole che ascolterete vi toglieranno il fiato, per la magia di quel vortice, che stupì il mondo 500 anni fa e che ancor oggi mantiene intatto il suo fascino, sacro e profano insieme.

Le visite in prenotazione sono esaurite,  e anche I biglietti giornalieri disponibili sono ormai pochissimi: l'unica possibilità è quella di recarsi il mattino alla biglietteria in Pilotta o a quella presso il Museo diocesano, di fianco al Vescovado.

SPECIALE - IL CORREGGIO IN 10 MINUTI

Avete visto la mostra? Raccontateci le vostre emozioni - Non l'avete vista e non la vedrete? Spiegateci come mai non vi interessa un evento che ha richiamato a Parma visitatori da tutto il mondo, utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale di fianco a questo articolo

 Ressa alla biglietteria: arrivano i carabinieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvia

    25 Gennaio @ 09.23

    Sono andata alla mostra in ottobre, quando quasi senza problemi si trovavano i biglietti e devo dire che sono rimasta affascinata dalle cupole...immagini che racchiudono un segreto (per chi, come me, non è un intenditore)...incredibile! Tornerò ad ammirarle dal basso per vedere rivelata quella "magia".

    Rispondi

  • SANDRA

    24 Gennaio @ 19.35

    HO VISTO LA MOSTRA ,MOLTO BELLA ,ANCHE SE HO PREFERITO QUELLA DEL PARMGIANINO. SONO PERO' DISPIACIUTA DI NON ESSERE RIUSCITA A VEDERE LE CUPOLE.HO FATTO DIVERSE CODE PER POI SENTIRMI SEMPRE DIRE CHE NON ERA POSSIBILE ENTRARE, CREDO CHE QUESTO EVENTO SIA STATO GESTITO MALE PERCIO' PER RIMEDIARE SI POTEVA ALMENO PROROGARE LA CHIUSURA DI UNA SETTIMANA.

    Rispondi

  • louis

    24 Gennaio @ 11.35

    unico francese quella mattina a fare la coda per le cuppole...mi sono chiesto se quello che vedevo era vero ! siamo in una città che risplende per tutti i suoi tesori culturali ma che sembra terzo mondo per la civiltà !!! ai parmigiano piace parlare degli extra-communitari, a volte basta anche sapere guardarsi in faccia. forse questo commento non fa piacere ma lo faccio perchè amo Parma ! louis

    Rispondi

  • Elena

    24 Gennaio @ 10.03

    Non sono d'accordo sulla presunta superiorità della mostra di Parmigianino...di quella mostra avevo apprezzato molto l'apertura serale.Questa mostra presenta molte opere di qualità,peccato che non ci fossero tutte.Devo dire invece che l'organizzazione è stata pessima.La situazione è stata mal gestita dalla solita Civita,soprattutto per quanto riguarda le prenotazioni telefoniche:solo due linee,attese di ore(non sto esagerando)...Io sono insegnante e una mia collega aveva prenotato una visita guidata alla mostra per una 1a media;arrivati lì,la guida non c'era e si sono ritrovati con le audioguide,pagando però il servizio comprensivo di guida.Alla richiesta di contatti per protestare Civita è stata molto vaga.....Una vergogna!!

    Rispondi

  • Mary

    24 Gennaio @ 01.34

    Ho visto sia mostra sia le cupole, in extremis per queste ultime dove erano disponibili ancora pochi posti. Bellissima, meravigliosa! Mi è piaciuta molto, piu' la mostra delle cupole, in ogni caso meritano davvero. Ben riuscita! ciao

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria