-1°

Arte-Cultura

Geometrie cromatiche in un racconto di gioia e semplicità

Geometrie cromatiche in un racconto di gioia e semplicità
0

di Gianni Cavazzini
Dopo una vita intensa in qualità di «creativo» che l'ha portato a decifrare ogni quesito posto  sulla frontiera dell'immagine Vittorio Spaggiari si presenta in veste di pittore alla «Correggio cornici» (la mostra si inaugura oggi alle 17,30 e rimarrà aperta sino al 24 febbraio in via Capelluti 5/c). Gli fa da viatico in questo suo viaggio fra i segreti della linea del colore una raccomandazione di Ettore  Sottsass: «Mettersi in casa cose che portano gioia». E se lo diceva lui, il più geniale designer italiano, inventore di oggetti sorprendenti ed originalissimi, si capisce come Spaggiari riprenda l'idea in una dimensione tutta di superficie che fissa le emozioni entro i termini di una rigorosa geometria euclidea: fatta di rapporti esatti ma anche aperta alle ripetute sorprese di un linguaggio che si fa, di opera in opera, sempre più confidenziale per chi guarda.
Ed ecco i quadri di Spaggiari, il mitico «spago» di tanti fiduciosi incontri di gioventù. La sua pittura si è fatta racconto, scandito come movimento metrico e tessitura ritmica degli elementi d'immagine. Nel ritmo che si snoda in ogni singolo lavoro la successione dei segni segue un ordine geometrico che proviene da una sapiente pratica d'artista.
È una pittura, questa di Spaggiari, che si sviluppa sul piano di una cultura storica, vissuta giorno per giorno in una visione di estrema chiarezza. nel senso che l'artista si accontenta di collocarsi al posto giusto in una data situazione (quella che ha seguito l'esperienza di lavoro in maniera più che mai assorbente) attribuendo ad ogni termine pittorico l'attribuzione predestinata. La linea, ad esempio, chiamata a  tracciare il campo d'azione sulla pagina bianca della superficie, mentre il colore è steso a carpire le sensazioni di quell'ora e di quel giorno. Così nasce il racconto di Spaggiari: ritmato su cadenze semplici e corrette, senza motivi reconditi né fini secondi. Nei dipinti d grandi dimensioni la moltiplicazione della  trama determina una vera e propria  tensione ottica, ma in quelli di misure più ridotte la narrazione si semplifica per addensarsi su un unico motivo.
Si scopre in tal modo, alla fine, che il sistema linguistico messo in atto da Vittorio Spaggiari, nella sua versione di pittore è estremamente semplice, ma aperto a infinite possibilità combinatorie. Lo scopo - come raccomandava Sottsass - è di mettersi in casa cose che portano gioia.

Tutte le notizie di Cultura sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria