18°

Arte-Cultura

Le battaglie delle donne per i diritti civili: nuova lezione della Scuola di pensiero liberale

0

Comunicato stampa

Una docente davvero fuori dal comune la relatrice della lezione di martedì 27 gennaio della Scuola del pensiero liberale", corso trimestrale di alta formazione filosofica, giuridica ed economica, organizzata nella sede del quartiere Santo Stefano a Bologna (via S. Stefano, 119) dal "Centro Studi Lucio Colletti" onlus.
A salire in cattedra presentando il suo saggio dedicato a "La donna italiana (1861-2000): il lungo cammino verso i diritti", la studiosa piacentina Emilia Sarogni, prima donna italiana a salire ai vertici dell'Amministrazione del Senato della Repubblica.

Piacentina di nascita e romana d'adozione, saggista, scrittrice ed esperta di diritto europeo, Emilia Sarogni è una singolare figura di studiosa. Dopo la specializzazione in Diritto Europeo al Collegio d'Europa di Bruges, arriva giovanissima a Roma con alle spalle due lauree, una in giurisprudenza e l'altra in scienze politiche.
Il suo primo incarico è alla Segreteria del Senato, impegno già decisamente complesso e, dopo aver vinto un impervio concorso per la carriera di funzionario del Senato, diventa in pochi anni la prima donna in Italia a ricoprirvi il ruolo di direttore e ad avere funzioni direttive al Servizio Internazionale.

Al culmine della carriera ha assunto il ruolo di direttrice del Servizio Internazionale, ricevendo per i suoi meriti le onorificenze di Commendatore e Gran Ufficiale della Repubblica.
Di recente ha lasciato il Senato, per raggiunti limiti contributivi, dedicandosi a tempo pieno alla scrittura e allo studio.
Fra i suoi scritti ricordiamo La donna italiana. Il lungo cammino verso i diritti, storia dell'emancipazione femminile in Italia dall'unità al 1994 , che è stato successivamente pubblicato con una versione aggiornata nel 2004 da "Il Saggiatore" e che costituirà la base della sua relazione alla Scuola del Pensiero Liberale.

Oltre che fine saggista la sarogni è anche scrittrice - vincitrice di numerosi premi letterari - di romanzi come Torino Addio. Quando gli Dei amano (Editrice Daniela Piazza, 2001) e Salvatore Morelli: L'Italia e la donna del 2004 , vincitore del premio Faber.

La "Scuola del pensiero liberale" di Bologna proseguirà, con due incontri a settimana, fino a martedì 24 febbraio.
Gli incontri si terranno il martedì e il giovedì dalle 18 alle 20 nella Sala consiliare del quartiere Santo Stefano (via S. Stefano, 119 - Bologna).
La frequentazione della scuola è gratuita ed aperta a tutti. Le iscrizioni si ricevono dalle 11 alle 13, dal martedì al giovedì, nella sede del "Centro Studi Lucio Colletti" onlus, in Via Belle Arti 8, Bologna. Info: 051.235982.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento