19°

Arte-Cultura

Le battaglie delle donne per i diritti civili: nuova lezione della Scuola di pensiero liberale

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Una docente davvero fuori dal comune la relatrice della lezione di martedì 27 gennaio della Scuola del pensiero liberale", corso trimestrale di alta formazione filosofica, giuridica ed economica, organizzata nella sede del quartiere Santo Stefano a Bologna (via S. Stefano, 119) dal "Centro Studi Lucio Colletti" onlus.
A salire in cattedra presentando il suo saggio dedicato a "La donna italiana (1861-2000): il lungo cammino verso i diritti", la studiosa piacentina Emilia Sarogni, prima donna italiana a salire ai vertici dell'Amministrazione del Senato della Repubblica.

Piacentina di nascita e romana d'adozione, saggista, scrittrice ed esperta di diritto europeo, Emilia Sarogni è una singolare figura di studiosa. Dopo la specializzazione in Diritto Europeo al Collegio d'Europa di Bruges, arriva giovanissima a Roma con alle spalle due lauree, una in giurisprudenza e l'altra in scienze politiche.
Il suo primo incarico è alla Segreteria del Senato, impegno già decisamente complesso e, dopo aver vinto un impervio concorso per la carriera di funzionario del Senato, diventa in pochi anni la prima donna in Italia a ricoprirvi il ruolo di direttore e ad avere funzioni direttive al Servizio Internazionale.

Al culmine della carriera ha assunto il ruolo di direttrice del Servizio Internazionale, ricevendo per i suoi meriti le onorificenze di Commendatore e Gran Ufficiale della Repubblica.
Di recente ha lasciato il Senato, per raggiunti limiti contributivi, dedicandosi a tempo pieno alla scrittura e allo studio.
Fra i suoi scritti ricordiamo La donna italiana. Il lungo cammino verso i diritti, storia dell'emancipazione femminile in Italia dall'unità al 1994 , che è stato successivamente pubblicato con una versione aggiornata nel 2004 da "Il Saggiatore" e che costituirà la base della sua relazione alla Scuola del Pensiero Liberale.

Oltre che fine saggista la sarogni è anche scrittrice - vincitrice di numerosi premi letterari - di romanzi come Torino Addio. Quando gli Dei amano (Editrice Daniela Piazza, 2001) e Salvatore Morelli: L'Italia e la donna del 2004 , vincitore del premio Faber.

La "Scuola del pensiero liberale" di Bologna proseguirà, con due incontri a settimana, fino a martedì 24 febbraio.
Gli incontri si terranno il martedì e il giovedì dalle 18 alle 20 nella Sala consiliare del quartiere Santo Stefano (via S. Stefano, 119 - Bologna).
La frequentazione della scuola è gratuita ed aperta a tutti. Le iscrizioni si ricevono dalle 11 alle 13, dal martedì al giovedì, nella sede del "Centro Studi Lucio Colletti" onlus, in Via Belle Arti 8, Bologna. Info: 051.235982.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro