19°

Arte-Cultura

Tripoli, inserita nel museo la mummia di una bambina di 1.800 anni fa

0

 

Il Museo della Jamahirija di Tripoli ha un nuovo "pezzo forte" da offrire ai visitatori: la mummia di una bambina, proveniente dalla zona desertica del Giarabub, che il calore del deserto ha conservato in modo straordinario per circa 1.800 anni. La mummia è stata inserita ieri fra i reperti del museo, sotto la guida di Savino Di Lernia dell’Università la Sapienza di Roma e direttore della «Missione Archeologica Italo-Libica nell’Acacus e nel Messak».

Adesso la mummia si trova in una teca fatta di legno e vetro, affiancata da una copia che la mostra senza bende, nella Galleria 4 del museo, a pochi metri dallo scheletro più antico mai rinvenuto in Africa, quello di un bambino di 5.400 anni fa, proveniente dal Wadi Tashwinat e scoperto nel 1958. La mummia della bambina è stata trovata nel 2004 ed è stata poi consegnata da Juma Anag, capo del Dipartimento di Archeologia libico, all’Università la Sapienza di Roma e alle cure del professor Di Lernia, per studiarla e analizzarla al fine di ottenere informazioni paleoantropologiche. Alcune parti del tessuto che avvolgono la mummia sono state spedite all’Università di Lecce per poterla datare.

Gli studi fatti a Roma hanno permesso di fare scoperte importanti sulla mummia e la sua sepoltura. «Si tratta di una bambina di 7 anni, vissuta fra il 120 e il 260 dC in un’area caratterizzata dalla presenza di diverse civilizzazioni, romane, egiziane e altri contesti culturali meno influenti, morta quasi certamente per un'infezione al fegato» spiega Di Lernia. Al collo indossa una collana di perline di vetro. Dal piccolo polso pende, legato ad un giro di fili di cotone, un anello d’argento più grande delle sue dita. «Il corpo mummificato era avvolto in 5 lenzuoli di lino e cotone imbottiti con tante pezze di stoffa», come spiega Gianluigi Nicola, esperto restauratore torinese, al quale nell’ultimo anno è stata affidata la mummia, per occuparsi della sua conservazione.

La musealizzazione della mummia bambina di Giarabub è stato solo l’ultimo atto del «Progetto di restauro» sponsorizzato dall’Eni e rappresenta la prima musealizzazione da vent'anni a questa parte nel Museo della Jamahirija che a Tripoli custodisce una delle più belle collezioni di arte classica del Mediterraneo, dove si trovano anche importanti reperti dell’era preistorica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017