13°

23°

Arte-Cultura

Vertigini di enigmi e sangue

Vertigini di enigmi e sangue
Ricevi gratis le news
0

«Quest'anno il NebbiaGialla punta ancora di più sulla qualità degli ospiti e sui dibattiti, senza però voler mai salire in cattedra. Rispetto alla precedente edizione avremo meno ospiti ma a quelli che ci saranno, tutti grandissimi nomi del noir italiano, daremo più spazio per cercare di fare una riflessione puntale e seria sullo stato della letteratura di genere in Italia. Avremo anche molti momenti conviviali, aperitivi, colazioni, assaggi di torte e pranzi con gli autori, E saranno tutti pasti ''etici'': nessun cucciolo finirà nel piatto: né vitelli, né agnellini. Una richiesta che c'è venuta da un autore vegetariano che siamo stati felici di sposare».
E' certo di aver fatto le cose per bene, Paolo Roversi, ideatore e direttore di «NebbiaGialla». Anche quest'anno torna alla natia Suzzara per una due giorni all'insegna del brivido e del cibo genuino. Freddo e sapori della Bassa padana, ma soprattutto un'adunata di scrittori che - domani e domenica - saranno protagonisti della terza edizione del «NebbiaGialla Suzzara Noir Festival», appuntamento da non mancare per tutti gli amanti d'uno dei generi vincenti della scena letteraria italiana.  Roversi, enfant prodige del noir italiano (è da poco in libreria il suo «Taccuino di una sbronza» ed. Kowalski) è nato  proprio del piccolo centro della provincia mantovana e lì ha voluto portare questo festival che uno dei mostri sacri del giallo nostrano, Massimo Carlotto definisce  «destinato a diventare il festival più importante in Italia». La terza edizione, pur contando un giorno in meno rispetto allo scorso anno, si preannuncia come un'occasione durante la quale sarà possibile incontrare e dialogare fra cinema, ristoranti ed osterie alcuni dei nomi più interessanti della letteratura gialla e noir italiana, nella solita dimensione di contattato diretto con gli autori, che culminerà nel tradizionale pranzo che quest’anno avrà come protagonista lo scrittore (e medico) Andrea Vitali. Si incomincia la mattina di domani al cinema Politeama con una chiaccherata pubblica dal titolo «Emilia Felix?» con gli scrittori Alfredo Colitto, Roberto Valentini e Barbara Baraldi, uno scambio di vedute sul territorio,  emiliano al di là di ogni possibile stereotipo. Jacopo De Michelis (Marsilio editrice) e Luigi Bernardi (uno dei fondatori della leggendaria Granata Press) parleranno invece in qualità di Talent scout del giallo.
 «Scrivere gialli a quattro mani» è il titolo dell'incontro pubblico con Massimo Carlotto e Francesco Abate. Non poteva mancare un workshop di scrittura, né un aperitivo con il direttore del Festival Paolo Roversi – accompagnato dallo scrittore Paolo Grugni.  Ci sarà poi lo spazio dedicato agli autori di gialli e polizieschi del Mantovano (Nosari, Canova, Oliani, Bombarda e Giacomini). La domenica si parte con una colazione letteraria dai sapori forti: Cristina Zagaria e Patrizia Debicke tratteranno di «Inchieste in nero», mentre poi si parlerà di «scrittura d'indagine»  (Fogli, Beccaria, Mammano). Gran finale, sempre in mattinata, con «Dal giallo alla tivù»: ospiti Margherita Oggero e il parmigiano Valerio Varesi, ideatore del commissario Soneri. Inffne, al «Cavallino bianco» pranzo con Andrea Vitali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery