-3°

Arte-Cultura

Gesù visto due volte

Gesù visto due volte
Ricevi gratis le news
0

di Pier Paolo Mendogni

La Pinacoteca di Brera a Milano celebra i suoi duecento anni di vita con una serie di iniziative legate alla storia dell’istituzione. E’ stata inaugurata il 15 agosto 1809, giorno del compleanno di Napoleone, in quattro sale dell’Accademia di Belle Arti con un patrimonio di 139 dipinti, che sono rapidamente aumentati. Fra le varie vicende legate alle acquisizioni un particolare significato ha avuto l’acquisto tra il 1939 e il '40 ad opera degli Amici di Brera della «Cena di Emmaus» del Caravaggio di proprietà del marchese Patrizi di Roma, avvenuto grazie al provvidenziale intervento dell’ex soprintendente di Milano Ettore Modigliani che, pur allontanato in seguito alle leggi razziali, ha scritto in privato una lettera al ministro dell’Educazione nazionale Giuseppe Bottai, col quale aveva un buon rapporto di reciproca stima, per sostenere l’importanza che il dipinto aveva per la Pinacoteca e la cultura italiana.

Oggi la «Cena di Emmaus», eseguita da Michelangelo Merisi nel 1606, inaugura le manifestazioni del bicentenario con un significativo confronto con la prima «Cena di Emmaus» dipinta dal Caravaggio nel 1601 e custodita nella National Gallery di Londra. Una piccola ma illuminante rassegna (fino al 29 marzo) che comprende pure altre due tele giovanili e si intitola «Caravaggio ospita Caravaggio»; è stata curata da Mina Gregori e Amalia Pacia: a quest’ultima e a Valentina Maderna si deve il catalogo Electa.Il «Ragazzo con il canestro di frutta» è stato realizzato nei primissimi anni romani. Nell’Urbe Michelangelo Merisi è giunto nel 1592, ventunenne, e non si conosce il motivo per cui abbia abbandonato Milano anche perché si ignora come abbia trascorso gli anni tra la fine del 1588, allorché ha concluso il suo apprendistato presso Simone Peterzano, e il suo trasferimento romano. A Roma è entrato subito nella bottega del Cavalier d’Arpino rimanendovi per un anno e verso la fine del 1593 ha cominciato a produrre in proprio. A questo periodo si collega il «Fruttarolo» che stupisce per la fresca bellezza naturalistica della rigogliosa frutta, collocata per la prima volta in un canestro di vimini. Il tema costituiva una novità per l’ambiente romano così come l’ambigua espressione sensuale del giovane.

Una sensualità omoerotica che si accentua nel «Concerto», ritenuto il primo quadro eseguito per il cardinal Del Monte, nella cui dimora di Palazzo Madama si era accasato l’artista nel 1595. Commovente il confronto fra le due «Cene». Quella londinese risuona ancora di accenti giovanili nella bellissima cesta di frutta in bilico sul bordo del tavolo e ricca di significati allegorici, nella brillante vivacità dei cibi, dei bicchieri, della bottiglia col vino bianco e del vasellame scanditi nel candore della tovaglia, nella luce che dà sostanza ai volti, ai gesti calamitati dalla mano benedicente del Cristo giovane e imberbe perché risorto nella nuova vita d’eterna incorruttibilità. La «Cena» di Brera, di cinque anni dopo, è pervasa da un’atmosfera più raccolta, interiormente più intensa. Sulla tavola disadorna spiccano due rustiche pagnotte e la brocca del vino rosso. La luce rossastra squarcia l’oscurità mettendo a nudo i tribolati volti dei presenti e l’umanità del barbato Cristo maturo, compreso nella solennità del gesto che sta per compiere: la donazione di se stesso per la redenzione dell’umanità. Caravaggio è già incamminato sulla strada di quelle dolenti, magiche tensioni che caratterizzeranno tante sue opere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento