18°

33°

Arte-Cultura

Pubblicità, manifesti come arte

Pubblicità, manifesti come arte
Ricevi gratis le news
0

di Manuela Bartolotti
Una mostra sulla pubblicità per fare pubblicità all’Italia,  ribadendo le sue eccellenze, ancora fortunatamente insuperate: l’arte, l’eleganza e il buon bere. E’ questo l’obiettivo di «Eccellenza italiana», rassegna aperta fino al 15 marzo a Ciliverghe di Mazzano (Brescia) nella splendida  villa d’epoca dei Musei Mazzucchelli, sede della Fondazione Giacomini Meo Fiorot, prestigioso luogo espositivo che contiene in  permanenza la dimora del letterato settecentesco Giammaria Mazzucchelli, la Pinacoteca Giuseppe Alessandra, il Museo della moda e del costume e il Museo del vino e del cavatappi. Non a caso la mostra ha ricevuto l’adesione del presidente della Repubblica ed è stata arricchita dagli importanti prestiti del  Massimo e Sonia Cirulli Archive di New York e della Collezione Salce di Treviso.

Più di 100 affiches, ossia la prima forma pubblicitaria,  arte per la massa, al servizio di un prodotto, di un marchio e, come  accade ancor oggi, anche se più di rado, spesso più interessante  dell’oggetto stesso della réclame. Come disse Marcello Dudovich: «Il cartellone pubblicitario è una bomba a scoppio ritardato. E’ arte perché resta, lavora nel tempo».  Anzi se ne appropria, è forma di un’epoca, crea quell’icona di  eleganza, di savoir vivre che resterà sempre nell’immaginario non  solo dei contemporanei, insinuandosi sotto forma di ripetitività pubblicitaria, ma anche dei posteri. Basti pensare al manifesto dei cappelli Borsalino di Dudovich, dotato di un’essenzialità metafisica che ha fatto scuola e con un uso simbolico, sintetico dell’immagine  di retaggio molto antico. L’individuo che l’indosserebbe è sparito, parla l’oggetto, il cappello che induce all’immaginazione di una vita, di un ambiente, di uno stile.

Da qui all’identificazione del  marchio con un determinato messaggio, con una caratterizzazione sociale, economica e perché no, patriottica - si veda la pubblicità degli Spumanti Ferrero con la sovrapposizione astratta dei triangoli  bianco rosso e verde - il passo è breve. Tanto da influenzare tutta  la pubblicità successiva di quel prodotto, ormai investito di certe  caratteristiche, rivolto a un certo target di persone.
E’ con le  affiches, prima realizzate in litografie raffinate e solo più tardi  prodotte con procedimento fotomeccanico in maniera industriale, che  si diffonde la produzione su vasta scala. Il messaggio deve essere d'impatto e restare impresso, il nome chiaro e tutt’uno con esso, fin a diventare il logo stesso una «forma» artistica, icona seriale della modernità (quella che evidenzierà Andy Warhol con la pop-art). Arte è comunicazione, come da sempre sostiene Arturo Carlo  Quintavalle qui presente con un saggio di catalogo.

 Ma con una pubblicità di qualità, dove si sono provati grandissimi artisti  quali Boccasile, Boccioni, Casorati, Depero, Sironi, De Chirico,  Fontana, Prampolini, Galileo Chini – tanto per fare qualche nome -,  si ha anche la «comunicazione dell’arte».
Ci si rende conto di come il manifesto sia non solo strumento ma documento, sedimentazione  storica, medium culturale di un paese, creazione che adotta e  rimedita espressioni artistiche precedenti - spesso del Medioevo,  epoca di grande comunicazione visiva - e inventa modelli talmente  efficaci da essere ancora adottati negli spot televisivi. Forse non solo l’eccellenza dei prodotti, ma  anche l’eccellenza dei creativi ha determinato la persistenza del  mito italiano nella moda, nel buon bere, nell’arte. E se qualcosa è  inevitabilmente cambiato in un mondo sempre più globalizzato e  anonimo, assaporando una bibita, un vino, un amaro, almeno ci resta  la memoria di un’epoca e di un gusto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente